PSP aumenta la visibilità grazie al pellegrinaggio

scritto TPN/Lusa, in Notizia, Turismo · 09-05-2021 08:00:00 · 0 Commmenti

La Polizia di Pubblica Sicurezza (PSP) intensificherà le azioni di visibilità e l'accompagnamento dei pellegrini sulle strade che portano al Santuario di Fátima per le celebrazioni del 13 maggio

Durante l'operazione "Pellegrinaggio a Fatima 2021 - Polizia sempre presente", la PSP effettuerà molte azioni per seguire i pellegrini e "promuovere la coesistenza sicura tra il normale traffico stradale e la circolazione pedonale dei gruppi di pellegrini e anche per sensibilizzare e informare sulle forme più sicure di circolazione pedonale in gruppo e con veicoli di supporto".

Il PSP promuoverà anche l'adozione di adeguati comportamenti di sicurezza stradale e i percorsi solitamente utilizzati dai pellegrini saranno anche particolarmente mirati al controllo della velocità del traffico automobilistico, ha detto la polizia in un comunicato.

Nella nota, la PSP consiglia ai pellegrini, soprattutto quando circolano in un contesto urbano, di indossare abiti leggeri e materiali retroriflettenti per fare passeggiate o sulle spalle, anche di camminare in direzione opposta al traffico e di evitare l'uso di telefoni cellulari e cuffie.

Raccomanda anche che, come gruppo, i pellegrini camminino in un'unica fila e che dal tramonto all'alba, il primo della fila porti una torcia con luce bianca puntata a terra (per non abbagliare gli automobilisti) e, per ultimo, una luce rossa.

Le celebrazioni del pellegrinaggio del 12 e 13 maggio al Santuario di Fátima avranno un limite di 7.500 persone. Il Santuario considera che la pandemia "non offre ancora garanzie" per ricevere "senza riserve" tutti i fedeli.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.