Accuse contro il proprietario del cane

scritto TPN/Lusa, in Notizia, Crimine, Nord · 13-05-2021 10:00:00 · 0 Commmenti

La procura di Matosinhos ha sporto denuncia contro il proprietario di un cane potenzialmente pericoloso e non sterilizzato che ha attaccato un bambino e tre adulti quando è stato portato in pubblico senza guinzaglio né museruola.

Il procuratore regionale di Porto (PGR-P) ha rivelato che l'uomo è accusato di aver commesso quattro reati di offesa all'integrità fisica, uno dei quali grave.

"Per quanto riguarda il movimento dell'animale sulla strada pubblica senza guinzaglio, senza museruola e senza sterilizzazione, i rispettivi verbali di infrazione sono stati redatti in tempo utile", aggiunge la PGR-P in una nota pubblicata sul suo sito web.

I fatti del processo sono avvenuti il 24 maggio 2017, a Matosinhos, distretto di Porto, quando l'uomo ha portato il cane in strada "senza utilizzare alcun meccanismo di sicurezza".

L'animale ha cercato di mordere un bambino, "così l'imputato è stato sollecitato dal suo genitore a trattenere il cane, cosa che si è rifiutato di fare", continuando il suo viaggio, afferma il procuratore.

Qualche istante dopo, "pensando di poter essere fotografato, l'imputato decise di tornare indietro e si avvicinò al padre del bambino con lo scopo di togliergli il cellulare".

Sempre secondo le prove raccolte, "visto questo atteggiamento dell'accusato, l'animale corse verso il bambino, che era con il padre, lo aggredì e lo morse, oltre a mordere altre tre persone che intervennero per fermare l'aggressione al bambino".



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.