André Mata vince il concorso Illustratori del futuro

scritto Cristina da Costa Brookes, in Stile di vita, Arte · 21-05-2021 01:00:00 · 0 Commmenti

L'artista André Mata ha vinto il concorso Illustrators of the Future e si è aggiudicato un premio in denaro oltre a un emozionante viaggio a Hollywood, per un workshop professionale di una settimana e un evento di premiazione a ottobre.

Come vincitore, gli è stata commissionata un'altra illustrazione per uno dei loro racconti che ha vinto in questa edizione e le sue illustrazioni saranno pubblicate nella loro antologia intitolata "L. Ron Hubbard Presents Writers of the Future Volume 37." In seguito, ci sarà un concorso di follow-up per tutti i vincitori dell'anno scorso che si confronteranno per vedere chi sarà il vincitore finale nella categoria dell'illustrazione e della scrittura.

L'artista vincitore

André Mata è nato nel 1985 a Lisbona, Portogallo. È stato affascinato dall'arte durante la sua infanzia, dove ha imparato che aveva la capacità naturale di disegnare i personaggi dei film Disney. Ha perseguito l'arte attraverso la scuola perché aveva un forte interesse per il disegno e la pittura e ha continuato a fare un corso di illustrazione all'Università, e ciò che ha acceso il suo interesse più, era raccontare storie. Abbiamo parlato del suo periodo all'università e mi ha detto che sentiva di aver imparato in gran parte da solo, attraverso la sperimentazione, ma mi ha anche detto quanto sia competitivo lavorare nell'illustrazione: "È un campo affascinante e qualsiasi tipo di lavoro che viene fatto nel settore è così buono che mi richiede di fare il meglio che posso, per arrivare a quel livello, poiché la concorrenza è molto alta, quindi devi davvero fare il meglio che puoi fare e metterlo là fuori."Mi ha detto che devo avere un alto livello di disegno e pittura per sfondare nell'industria "e che niente è facile per me; devo lavorare e studiare il più possibile solo per migliorare un po' alla volta perché è un campo così ampio e ci metto molto impegno e disciplina".

I suoi pensieri sulla sua vittoria

Il concorso Illustrators of the Future è stato il suo primo concorso internazionale e ha presentato tre dipinti nel mese di agosto dello scorso anno. André ha già vinto il "Concorso portoghese d'illustrazione contemporanea". Aveva anche provato a partecipare al concorso in precedenza, dove ha ottenuto una menzione d'onore, ma non ha vinto in quel momento e così ha provato a partecipare di nuovo al concorso nell'edizione successiva e ha scoperto di aver vinto in ottobre. Gli ho chiesto come si è sentito quando ha scoperto di aver vinto e mi ha detto che "È stato fantastico, ma non me lo aspettavo perché sono passato da una menzione d'onore a un vincitore, che è stato un salto enorme nel breve spazio di un mese e all'inizio non ho avuto alcuna reazione perché non avevo ancora capito che avevo effettivamente vinto, ma poi sono stato molto felice perché ora aveva raggiunto il suo obiettivo principale. La migliore notizia e il miglior progresso che potessi mai sperare".

Il mio pezzo preferito che ha inviato al concorso si intitola "Monkey Business", e ha condiviso con me ciò che lo ha ispirato: "Questa è un'illustrazione personale riguardante una razza di scimmie simili ad alieni provenienti dallo spazio esterno, che hanno deciso di invadere la Terra alla ricerca di una migliore qualità di banane. Tuttavia, lungo la strada, trovano una vecchia console di gioco portatile e diversi giochi della fine degli anni '80, alla fine si distraggono e dimenticano perché sono venuti sulla Terra in primo luogo. Due di loro sono meravigliati da questa piccola macchina, uno si sente escluso, un altro è incuriosito dai suoni e dalle luci che provengono da questo oggetto rettangolare, e il grande è deluso perché non è riuscito a vedere nessuna azione! Ora, puoi indovinare a cosa stanno giocando?".

Da dove viene la sua ispirazione

Anche se questo concorso è sul tema della fantascienza e del fantasy, che è di grande interesse per André, egli "ha anche un interesse per il paesaggio, i ritratti e la natura morta e ama la pittura" come mezzo". Cerca di investire in diversi tipi di soggetti e di dipingere animali perché sente che "l'illustrazione è un campo molto ampio e dipingere un po' di tutto può aiutare a raccontare una storia". La sua arte instilla il realismo con l'immaginazione ed è entrato nell'illustrazione a causa del suo "amore per la lettura e immaginando le scene e i personaggi e volendo raccontare quella storia visivamente". "Si è reso conto che alcuni dei libri che stava raccogliendo era puramente "a causa delle loro copertine". Influenzato dalla letteratura classica, dall'età dell'oro dell'illustrazione e dal realismo immaginativo, è influenzato da persone che hanno sempre fatto copertine di libri che lo ispirano davvero, solo per citarne alcuni; James Gurney, Michael Whelan e Frank Frazetta. Infine, André fa anche commissioni, quindi se siete interessati al suo lavoro, contattatelo attraverso la sua email a.mata.illustration@gmail.com o attraverso Instagram @andremata .art.

Il concorso Illustrazioni del futuro

Dopo l'uscita nel 1982 del suo romanzo di fantascienza bestseller acclamato a livello internazionale, Battlefield Earth, scritto per celebrare i suoi 50 anni come scrittore professionista, L. Ron Hubbard ha creato gli Scrittori del Futuro nel 1983 per fornire un mezzo agli aspiranti scrittori di narrativa speculativa per ottenere quella pausa tanto necessaria. Grazie al successo del Concorso Scrittori del Futuro, cinque anni dopo è stato inaugurato il Concorso Illustratori del Futuro. L'intenso processo di tutoraggio si è dimostrato di grande successo. I 370 vincitori passati del Concorso di Illustrazione hanno prodotto oltre 6.000 illustrazioni, 360 fumetti, abbellito 624 libri e album con la loro arte e contribuito visivamente a 68 spettacoli televisivi e 40 film importanti. I 440 vincitori del concorso di scrittura hanno pubblicato 1.150 romanzi e quasi 4.500 racconti. Hanno prodotto 32 bestseller del New York Times e le loro opere hanno venduto oltre 60 milioni di copie.

I giudici del Concorso Illustratori del Futuro sono persone che André ammira molto, tra cui Bob Eggleton, Larry Elmore, Echo Chernik, Rob Prior e Ciruelo: "È diventato il più grande, il più riuscito e dimostrabilmente il più influente veicolo per i talenti creativi in erba nel mondo della narrativa contemporanea. Dalla sua nascita, i concorsi Writers and Illustrators of the Future hanno prodotto 36 volumi antologici e premiato oltre 1.000.000 di dollari in premi e royalties.

Per ulteriori informazioni sui concorsi, visitate www.WritersoftheFuture.com.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.