Benvenuti a bordo con il capitano Lucy Tardrew

scritto Paula Martins, in Business · 18-06-2021 01:00:00 · 0 Commmenti

Con solo lo 0,6% di capitani donna in tutto il mondo, il capitano della Virgin Atlantic Lucy Tardrew è stata una delle poche donne ad entrare nella professione 30 anni fa.

Lucy Tardrew ama il suo lavoro: "Ho volato per 30 anni e amo lo stile di vita; non vedo l'ora di andare al lavoro, volare in tutto il mondo e mi piace usare le mie abilità nel pilotare gli aerei", ha detto.

È stato un lungo viaggio iniziato con l'aeronautica all'università e poi negli Stati Uniti quando aveva 20 anni, fino a diventare capitano della Virgin Atlantic. In primo luogo, ha deciso di andare negli Stati Uniti e ottenere la sua licenza di pilota commerciale in Texas e diventare un istruttore di volo. Poi, passo dopo passo ha costruito la sua carriera, con molta perseveranza e duro lavoro che lei ritiene essere la chiave del suo successo.

Lucy ha iniziato a lavorare come primo ufficiale alla Virgin Atlantic, dove lavora dal 1995.

Come capitano, lavora in un lavoro dominato dagli uomini. Anche se non c'è nulla che impedisca alle donne di lavorare nell'aviazione, la verità è che non è comune vedere le donne seguire queste carriere. Solo il 3% dei piloti sono donne e solo lo 0,6% dei piloti sono capitani donna.

"Non ci sono abbastanza ragazze che vedono immagini di donne pilota, quindi non pensano nemmeno che questa possa essere un'opzione. Non è perché le ragazze non sono abbastanza brave, è perché non considerano di diventare un pilota in primo luogo".

Lucy ricorda la sua prima uniforme, che era un'uniforme maschile con una cravatta. Ora i tempi sono cambiati e Lucy ha un'uniforme femminile, basata sull'uniforme dell'equipaggio di cabina disegnata da Vivienne Westwood.

Oltre ad essere una professionista riconosciuta dai suoi pari, Lucy è anche una madre orgogliosa e sente che essere un pilota non è mai stato un ostacolo. "Quando i miei figli erano piccoli, potevo dover stare via per 48 ore, ma poi si ottengono diversi giorni liberi per passare del tempo con i bambini, quindi in un modo divertente, ha funzionato molto bene", ha spiegato.

Per diventare un pilota, è necessario avere "abilità di gestione" per pilotare l'aereo, ma anche "abilità con le persone perché sei in una cabina di pilotaggio con qualcuno forse per 10 ore e stai anche gestendo un grande team di persone". Un'altra competenza importante è "mantenere la calma se succede un disastro; è importante mantenere la calma".

"Tutto sommato per riuscire ad ottenere la qualifica di pilota è soprattutto una questione di perseveranza; se è il tuo sogno, e sei pronto a lavorare sodo e a non mollare mai, allora raggiungerai il tuo obiettivo", ha detto il capitano Lucy.

Attualmente vive in Algarve. Come capitano della Virgin Atlantic fa voli a lungo raggio circa una volta alla settimana, quindi ha bisogno di volare in Inghilterra solo quando va al lavoro, e può scegliere dove vuole vivere.Quando non è in cielo, Lucy trascorre il suo tempo in Algarve giocando a tennis, facendo yoga sulla spiaggia e giocando a golf.

Si prega di passare questo articolo a tutte le giovani ragazze là fuori che possono essere interessate a una carriera nell'aviazione - sarebbe bello vedere più donne che si uniscono al capitano Lucy nel cielo, VOLANDO IN ALTO!

Segua il capitano Lucy: https://www.instagram.com/captain.lucy747/



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.