La squadra di calcio portoghese arriva a casa in silenzio

scritto TPN/Lusa, in Calcio, Sport · 28-06-2021 14:15:00 · 0 Commmenti

La squadra di calcio portoghese, eliminata ieri dal torneo Euro2020, è tornata oggi a Lisbona in silenzio.

La squadra portoghese, che stava cercando di difendere il suo attuale titolo, è ora fuori dal torneo dopo aver perso negli ottavi di finale contro il Belgio per 1-0, a seguito di un gol del centrocampista Thorgan Hazard, al 42° minuto.

All'arrivo, è stato creato un perimetro di sicurezza, e in presenza di alcuni tifosi che hanno salutato i giocatori a distanza, tra cui l'attaccante Cristiano Ronaldo e il centrocampista Renato Sanches, che sono stati applauditi.

Nuno Mendes, Sérgio Oliveira, João Félix, Pepe, Nélson Semedo, João Palhinha, Rúben Dias e Diogo Jota sono stati alcuni degli altri giocatori che sono saliti sull'autobus, così come Fernando Santos, senza che nessuno di loro abbia rilasciato dichiarazioni.

Dall'aeroporto, la squadra è andata a Cidade do Futebol, a Oeiras, sede della Federcalcio portoghese, su un percorso che aveva una scorta di polizia.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.