Questa meravigliosa Soup Kitchen si trova in Rua de São José, accanto al Doka's Bar a Portimão ed è stata avviata dalla International Christian Fellowship Church di Portimão nel maggio 2010, con solo una manciata di aiutanti che nutrivano 12 persone una volta a settimana.

La Soup Kitchen si è notevolmente ampliata negli ultimi 11 anni, ora servono circa 100 persone nei giorni in cui sono in funzione. Servono pasti caldi, panini, zuppe, torte, yogurt e frutta da asporto. Sono aperti tre volte alla settimana, la domenica tra le 13 e le 13:30 e il martedì e il giovedì tra le 18 e le 18:30, aperti assolutamente a chiunque!

Ho avuto il piacere di parlare con uno dei fondatori, Joy Borgan, che mi ha detto che "siamo a corto di volontari e abbiamo bisogno di sette-otto volontari per ogni sessione settimanale, che comprende la domenica tra le 11 e le 14 e il martedì e il giovedì tra le 16:30 e le 19."Joy mi ha detto che "se qualcuno è interessato a fare volontariato e restituire alla propria comunità, il vostro aiuto è molto apprezzato e i volontari non devono impegnarsi a venire ogni settimana; potete avere la flessibilità di scegliere quando dare una mano, ma siamo molto grati a chiunque possa venire ogni settimana".

Joy mi ha assicurato che "seguiamo tutte le linee guida del DGS e forniamo maschere, guanti e gel igienizzante per tutti e di solito ci sono solo una o due persone che distribuiscono le borse da asporto alla porta, quindi se preferite fare panini, preparare le borse da asporto, pulire o aiutare in cucina, ci sono sempre molti lavori da fare".

Ci sono anche altri modi per essere coinvolti, dato che accettano donazioni di cibo e soldi per la spesa settimanale. Per quanto riguarda la donazione di cibo: riso e pasta sono molto utili per fare pasti caldi, così come yogurt, frutta, pane, prosciutto e formaggio per fare panini. Inoltre, hanno anche bisogno di volontari che siano disposti a guidare per ritirare il cibo dal Banco Alimentare di Portimão o da Intermarché Alvor, dove il cibo è anche gentilmente donato e ha bisogno di essere portato alla Soup Kitchen. Sarebbero anche molto gratificati se qualcuno potesse donare vestiti estivi puliti e usati, specialmente vestiti da uomo di piccola taglia come magliette, camicie, pantaloncini, pantaloni e scarpe.

L'esperienza di un volontario

"Ho iniziato a fare volontariato nella Portimão Soup kitchen nell'ottobre 2019 quando era una normale mensa per i poveri e lo facevo una volta alla settimana per un paio d'ore. Servivamo regolarmente dai 25 ai 30 clienti, che entravano e si sedevano e noi servivamo loro zuppa, panini, torta e bevande. Poi è successo il blocco e nel marzo 2020 la Soup kitchen ha chiuso a causa della Covid-19".

"Joy con la sua forza d'animo e la sua determinazione ha deciso di riaprire la mensa dei poveri, non appena i regolamenti lo hanno permesso e ho iniziato a fare di nuovo volontariato e questa volta abbiamo fatto dei takeaway. Questo significava dare ai clienti, zuppe, panini, torte e quant'altro ci veniva donato dai supermercati. Abbiamo iniziato a servire circa 25-30 persone, ma da allora abbiamo servito molte più persone e martedì scorso abbiamo dato via 105 borse! Tutto il cibo è donato e a volte i volontari portano degli oggetti".

"I compiti sono molto semplici; non c'è una gerarchia e si arriva semplicemente e si può decidere di fare panini, o confezionare borse o distribuirle ai clienti o pulire. Dato che è solo da asporto, in genere si tratta di circa due ore di volontariato. L'altra cosa davvero buona è che non c'è giudizio, ma solo accettazione e comprensione compassionevole: chiunque venga alla nostra mensa dei poveri riceve cibo, indipendentemente dal background personale. Secondo me, chiunque abbia bisogno di chiedere cibo a un ente di beneficenza dovrebbe ricevere del cibo.

"Il volontariato vale davvero la pena: si ha davvero un buon senso di restituire alla comunità e c'è un bel senso di cameratismo, dove si va via con la sensazione di aver fatto qualcosa di utile. Esorto le persone a trovare il tempo per fare volontariato e il mio consiglio a chiunque stia anche solo pensando a questo, per favore non esitate, telefonate a Joy e venite alla mensa dei poveri, dove riceverete un caldo benvenuto! Tutti i volontari fanno un lavoro fantastico, quindi tanto di cappello a tutti loro per continuare a fare questo lavoro".

VOLONTARIATO ORA!

È davvero facile fare volontariato, quindi se sei interessato a fare il volontario alla Soup Kitchen, a ritirare il cibo donato dal banco alimentare di Portimão o da Alvor Intermarché o a donare gentilmente del cibo, non esitare a metterti in contatto con Joy Borgan tramite borganjoy@gmail.com o chiamandola al numero +351 917358098.

Giorni e orari della Soup Kitchen
Martedì dalle 18 alle 18.30
Giovedì dalle 18 alle 18.30
Domenica dalle 13 alle 13.30

I volontari generalmente arrivano circa un'ora e mezza prima dell'apertura per preparare il cibo e confezionare i sacchetti.