"Se pensiamo alla diversità, può qualcuno competere con ciò che rappresenta la regione del Centro?", ha chiesto il presidente di Destinature e sindaco di Fundão, Paulo Fernandes, intervenuto il 28 luglio alle Giornate della Natura, della Salute e del Benessere, tenute a Luso, comune di Mealhada.

Per questo responsabile, la diversità della regione è rilevante ed è necessario continuare a trasformare questa diversità in prodotto, cioè in prodotti turistici creati in collaborazione e partenariato, come nel caso dei Villaggi Storici o dei Villaggi Scistosi.

Centro del Portogallo - Villaggi scistosi

Paulo Fernandes ha sottolineato che questo segmento turistico sta "crescendo ad un ritmo molto più alto", e che è necessario che gli agenti prendano la scienza al processo, scommettano in strutture collaborative, prendano "una certa specializzazione all'offerta", così come relazionare ancora di più la componente di salute al turismo naturale.

Anche presente nello stesso pannello, João Portugal, da Turismo de Portugal, ha notato che ciò che era una tendenza già prima di Covid-19 - domanda di attività all'aperto, con maggiore contatto con la natura e in piccoli gruppi - solo intensificato con il contesto pandemico.

"La pandemia ha accelerato il desiderio delle persone per questo tipo di prodotto o attività", ha detto, sottolineando che anche la domanda di agenti di turismo naturale è destinata ad aumentare.

Nella sessione di chiusura, Isabel Ferreira, Segretario di Stato per lo Sviluppo dell'Interno, che ha partecipato a distanza, ha sottolineato che il paese "offre opportunità di eccellenza" in questo settore, che è diversificato in tutto il territorio.

"La situazione sanitaria che abbiamo vissuto da marzo 2020 ha portato conseguenze negative per questo settore, ma ha anche portato un riorientamento nelle preferenze e nelle tipologie dell'offerta turistica, che si traduce in un maggior grado di fiducia in terreni meno favorevoli ai grandi agglomerati", ha notato, considerando che i territori interni presentano "un'alternativa turistica pragmatica" rispetto ad altre destinazioni associate a una maggiore massificazione dei visitatori.

Fonte:Fotoda utenteMonica Andre da...usato sottoCC BY 2.0