Quando la vostra casa diventa efficiente dal punto di vista energetico, non solo risparmiate di più sulle vostre bollette, ma potete anche ridurre le emissioni di anidride carbonica della vostra casa, poiché avrete bisogno di meno elettricità per continuare a far funzionare le stesse funzioni, come mantenere la vostra casa confortevole e calda.

Se stai pensando di realizzare questo tipo di lavori sulla tua proprietà, DECO Algarve ti suggerisce di controllare la seconda edizione del "Programma di sostegno per edifici più sostenibili", e assicurarti di soddisfare le condizioni per richiedere questo sostegno, che rimborserà parte delle spese che hai con i lavori.

Secondo l'associazione, le spese effettuate a partire dal 7 settembre 2020 possono beneficiare di questo sostegno, ma DECO vi consiglia di controllare attentamente tutti i requisiti e i criteri per ogni tipo di misura per essere sicuri di soddisfare tutte le condizioni.

Per esempio, nel caso specifico della sostituzione delle finestre, il sostegno è limitato a un tasso di rimborso dell'85% fino a un limite di 1.500 euro quando si sostituiscono finestre non efficienti con impianti efficienti con una classe energetica uguale o superiore a "A+". Inoltre, si dovrebbe dimostrare di essere proprietari dell'immobile, il che significa che il sostegno non si applica a coloro che sono in affitto.

Secondo Deco Algarve, le spese che possono beneficiare di questo sostegno sono:

  • Sostituzione di finestre non efficienti con finestre efficienti, con una classe energetica pari ad "A+";
  • Posizionamento o sostituzione dell'isolamento termico di tetti, pareti o pavimenti, utilizzando materiali a base naturale (ecomateriali) o con materiali riciclati, così come la sostituzione di tetti, pavimenti, pareti e porte d'ingresso;
  • Sistemi di riscaldamento e/o raffreddamento e/o acqua calda sanitaria (ACS), che utilizzano energie rinnovabili, classe energetica "A+" o superiore, ovvero: pompe di calore, sistemi solari termici, caldaie e stufe a biomassa ad alta efficienza;
  • Installazione di pannelli fotovoltaici e altri impianti di produzione di energia rinnovabile per l'autoconsumo con o senza accumulo;
  • Opere finalizzate all'efficienza idrica attraverso: Sostituzione di dispositivi per l'utilizzo dell'acqua nell'immobile con altri più efficienti o installazione di soluzioni che consentano un monitoraggio e controllo intelligente dei consumi idrici e installazione di sistemi di utilizzo dell'acqua piovana;
  • Installazione di architettura bioclimatica, che è un modo di progettare gli edifici in base al clima locale, che comporta l'installazione o l'adattamento di elementi fissi.

Un altro progetto di DECO a questo proposito è il programma Voucher di Efficienza, rivolto alle persone che beneficiano della tariffa elettrica sociale, per saperne di più: https://deco.pt/energia/candidaturas-abertas-para-programa-vale-eficiencia-quer-saber-como-pode-beneficiar-nos-ajudamos/

Per ulteriori domande, si prega di dare un'occhiata a https://deco.pt/deco-consigo/#energia o contattare direttamente l'ufficio di consulenza energetica di DECO (GAE), chiamando il 213710224 o inviando un'e-mail aenergy @deco.pt.

È possibile fissare un appuntamento gratuito di persona o per telefono, con l'Ufficio di Consulenza Energetica DECO (un'attività del progetto - STEP (Solutions to Combat Energy Poverty) finanziato dal programma H2020 dell'UE.