Gli Undying Heads sono una band itinerante, composta dal duo Frank Ryder e Sam Wilkinson, e suonano un mix eclettico di musica folk acustica originale.

Gli Undying Heads hanno iniziato nel 2018, come parte della scena busking a Lagos, quando Sam e Frank si sono incontrati e poi hanno continuato a incontrare il contrabbassista, Kev Saunders, che purtroppo ha lasciato la band nel 2019.

Frank Ryder viene da Dublino, Irlanda ed è un cantautore, cantante, chitarrista e soprattutto suona la mandola. Frank ha fatto parte delle band Far Canals a Galway, Irlanda e The Rocking Horse of Oisin nel Portogallo centrale, oltre a fare musica elettronica, sotto il nome di 3bass a Barcellona. Frank mi ha detto che "Undying Heads è iniziato dopo il grande incendio, nell'ottobre 2017, le cose sono davvero cambiate perché la mia casa e tutte le mie proprietà sono state distrutte dagli incendi selvaggi e non me la sono sentita di rimanere in giro e sono tornato sulla strada. Anche il mio furgone è bruciato e ho dovuto prendere un nuovo furgone e una nuova chitarra prima di decidere di andare a Lagos".

Nel 2018, Sam Wilkinson di Cirencester, Regno Unito, si è unito agli Undying Heads. Sam è un cantante e suona il Bodhran e la Mandola. Sam ha iniziato a cantare all'età di 15 anni ed era in una band new wave chiamata Enzone. Ha continuato a cantare nel "Gloucester Community Folk Choir nel 2005, che è stata una grande lezione di tecnica di canto, nonché un modo brillante per imparare alcune oscure canzoni popolari da tutto il mondo." Dopo aver incontrato Frank, è stata ispirata a riprendere a cantare oltre ad imparare il bodhran e il blocco l'ha portata a riprendere la chitarra e imparare la mandola. Gli Undying Heads hanno continuato ad esibirsi in tutta Europa, compreso il Freekuency festival e il Total Resistance festival.

Abbiamo continuato a parlare del loro ultimo album 'A Break in the Country', dove Frank mi ha detto: "Molto è stato scritto durante il primo blocco, mentre eravamo in Marocco. L'album parla della pandemia e dei problemi che stiamo affrontando nel mondo, con testi onesti e orecchiabili. Abbiamo iniziato la produzione nel furgone e finito nella mia casa nel centro del Portogallo. Ho iniziato a scrivere quando eravamo bloccati in un delizioso villaggio di pescatori in Marocco per i primi cinque mesi di isolamento e ho trovato quel periodo fonte di ispirazione per la scrittura delle canzoni e il villaggio è effettivamente presente nell'ultima traccia."

Ho anche chiesto a Frank come 'A Break in the Country' sia paragonabile al loro album precedente e Frank mi ha detto che "ciò che è diverso in questo album è che siccome non stavamo facendo concerti, normalmente le canzoni per un concerto devono avere un inizio, una metà e una fine perché ci stiamo esibendo dal vivo ed è più difficile quando si tratta di registrarle perché non sei abituato a suonarle dall'inizio alla fine. Ho anche usato una drum machine che usavo anni fa quando facevo musica elettronica". Potete sicuramente aspettarvi un'esperienza diversa quando eseguiranno questo album dal vivo!

Gli Undying Heads stanno gentilmente offrendo ai lettori di The Portugal News uno sconto del 50% sul loro nuovo album, 'A Break in the Country'. Potete ottenere il loro album andando su https://undyingheads.bandcamp.com cliccando sul link per acquistare l'album e inserendo portugalnews nella casella del codice di sconto. È importante notare che questo codice scade il 31 dicembre 2021. Inoltre, per ulteriori informazioni e per rimanere aggiornati sugli annunci dei tour, consultate www.undyingheads.eu.