In un comunicato, l'associazione ha detto che questa delegazione sarà situata a Londra e la sua presentazione è prevista per il 28 ottobre, presso l'Ambasciata del Portogallo nel Regno Unito.

La nuova delegazione avrà, nella sua struttura, i consigli scientifici, culturali e di azione sociale, che saranno responsabili dello sviluppo di nuovi progetti, azioni e iniziative per creare e aggiungere valore alla comunità di lingua portoghese stabilita nel Regno Unito.

Avrà anche un team locale che lavorerà per "migliorare la cooperazione e la collaborazione tra diversi enti e organismi, rendendo l'AILD più forte, unita e ancora più vicina a tutta la comunità lusofona del paese".

L'AILD intende "servire da ponte per le diverse comunità portoghesi nei vari paesi" e ricorda che "i portoghesi costituiscono la nona nazionalità con il maggior numero di residenti stranieri in Inghilterra e Galles".

Il Regno Unito è l'ottavo paese al mondo dove risiedono più portoghesi.