Mangiare è più che nutrire il nostro corpo, mangiare è anche creare connessioni sociali. Dopo tutto, è intorno al tavolo che le famiglie si riuniscono, le coppie si incontrano per la prima volta e gli accordi si chiudono. Ma nel frattempo, le persone trovano difficile seguire una dieta vegetariana o vegana quando hanno bisogno di mangiare fuori.

Inês Nunes e Bruno Rafael se ne sono resi conto quando hanno deciso di diventare vegetariani anni fa, durante un viaggio di un anno intorno al mondo: "Quando abbiamo iniziato il nostro viaggio, abbiamo deciso di seguire una dieta vegetariana e ci è piaciuto molto. Tuttavia, non era sempre facile ottenere un pasto vegetariano in alcuni paesi che abbiamo visitato", hanno detto.

Per questo motivo, un anno dopo, al loro ritorno, la coppia si è lasciata alle spalle la loro vita aziendale e impegnata e ha iniziato un nuovo capitolo della sua vita lontano da Lisbona e ha deciso di aprire un nuovo ristorante vegetariano e vegano a Portimão - The Balance Café.

Pasti vegetariani e vegani da leccarsi i baffi!

Al Balance Café, si può iniziare la giornata con una colazione sana come una ciotola di yogurt con granola e frutta o forse pancake alla banana o con un pranzo perfetto (vegano o vegetariano) come abbiamo avuto la fortuna di gustare.

Per cominciare, il nostro pasto vegetariano, abbiamo assaggiato un delizioso formaggio di capra al forno con mele, miele e noci come antipasto, che abbiamo amato perché questo mix crea un'interessante armonia di sapori. Inês prepara tutti i piatti con amore, i suoi piatti creativi e ben preparati sono la gioia di tutti i clienti.

Poi abbiamo provato un wrap vegetariano con formaggio di capra e pesto e quesadillas messicane (c'è anche un'opzione vegana senza formaggio), che abbiamo accompagnato con succhi di frutta sani. Il tutto con una presentazione che vi farà brillare gli occhi.

Il corso principale è stato seguito da una versione vegana della Serradura portoghese (budino di segatura). Era così simile a quello tradizionale che è quasi difficile credere che non avesse uova o latte.

Non si tratta solo di cibo

Mangiare vegetariano o vegano non riguarda solo il cibo in sé, ma anche lo stile di vita sostenibile. Chiunque può entrare per avere un pasto gustoso e sano, ma anche per godersi lo spazio e stare lì per un po' a leggere un libro, lavorare o semplicemente giocare con gli adorabili gatti che ci vivono.

Quando si entra, si possono trovare alcune verdure in vendita, che usano in cucina per preparare i pasti. Brutta davvero, come tutte le verdure veramente biologiche da agricoltura sostenibile e locale, ma sana al 100%.

Cibo a base di piante

Inês Nunes e Bruno Rafael vogliono davvero dimostrare che mangiare vegetariano o vegano può essere gustoso: "Il nostro obiettivo è quello di essere una porta d'ingresso per coloro che non sono vegetariani. Molte persone pensano subito, 'oh no, questo è vegetariano o vegano, quindi non mi piace'. Ma poi, ci sono clienti che cambiano idea dopo averlo provato".

"I nostri piatti sono tutti fatti con ingredienti quotidiani che la gente già mangia abitualmente, la nostra dieta è tutta a base vegetale, perché vogliamo mostrare che si può mangiare senza includere quella parte di proteine animali. Abbiamo evitato tutte le cose diverse come il tofu, il seitan, ecc. e il feedback che riceviamo è che a tutti piace molto".

Il Balance Café è attualmente aperto dal lunedì alla domenica, dalle 9:30 alle 16:00, ma nel mese di novembre l'orario sarà esteso per la cena.

Trovate tutti i loro deliziosi pasti sul loro Instagram all'indirizzo https://www.instagram.com/balance__cafe/