Adoro l'abbigliamento nazionale tradizionale portoghese, e come la maggior parte dei costumi nazionali, non vengono indossati tutti i giorni, né ce ne sono due uguali perché variano da regione a regione. Alle molte feste che il Portogallo offre, vedrai donne, ragazze, uomini e ragazzi muscolosi che si travestono e ballano danze tradizionali portoghesi con musica suonata da strumenti tradizionali. Che meraviglia che queste abilità siano state tramandate attraverso i secoli, ricordate e mostrate con orgoglio. Sono un lampo di colore, gli uomini eleganti e dritti, le donne fluide e delicate.

Le gonne delle donne sono fatte di tessuto spesso a strisce o a quadretti in colori brillanti e vivaci, in uno stile pieno di "bouffant" che si mostrano al meglio nelle loro energiche danze di twirling. La gonna stessa ha una banda profonda sull'orlo, e il ricamo è molto spesso tradizionale di un particolare villaggio. Il più delle volte, il rosso è il colore predominante, il costume "felice" indossato dalle donne più giovani, mentre una versione blu/verde si vede a volte, indossata in tempi di lutto o altra tristezza.

Il primo strato del costume femminile è una chemise di cotone o di lino, con maniche piene, splendidamente ricamate in stile tradizionale, e 'pantoons' bianchi, con pizzo al ginocchio, lunghe calze bianche e anche pantofole o scarpe da ballo ricamate. Il corpetto è separato, che è sempre cucito in due parti - la parte superiore è del colore principale del vestito, rosso, blu o verde, la parte inferiore nera. Si dice che la cucitura tra i due segua la linea del diaframma! La parte anteriore è tagliata bassa, di nuovo pesante con ricami tradizionali, un grembiule pieno ricamato, e alcuni indossano sciarpe al collo o sulla testa. L'aggiunta di molte collane d'oro pesanti può dare al vestito una finitura gloriosa. Alcune hanno anche una tasca separata a forma di cuore in cui può essere portato un fazzoletto, ma oggi è più probabile che contenga chiavi e un telefono!

Gli uomini hanno un aspetto altrettanto stupefacente, in piedi orgogliosi di solito in pantaloni neri, camicie bianche, spesso tradizionalmente ricamate, gilet o giacche corte in nero, con una larga sciarpa rossa legata largamente in vita con il bordo nappato che pende a sinistra. Un cappello bolero nero a tesa larga completa l'abbigliamento o, a seconda del luogo di provenienza, si può indossare un cappello tradizionale da pescatore.

I ballerini spesso ballano la 'vira', una danza popolare tradizionale del Portogallo, che proviene dalla regione del Minho nel nord ma viene eseguita ovunque, rendendola quasi una danza nazionale. Ha un ritmo di tre passi che è molto simile al valzer, ma più veloce, e le coppie ballano di fronte senza tenersi per mano. Ogni regione ha la sua danza tradizionale - e ognuna ha una tecnica diversa, sia composta da due o tre passi, e ballata in lunghe linee o in piccoli cerchi. Alcune delle tecniche più popolari includono la vira, il fandango e il corridinho. Le danze popolari più tradizionali provengono dal nord del paese, ma alcune, come il corridinho, sono anche parte della storia del sud, e si possono vedere in Algarve durante i festival.

Non so come facciano tutte a fare danze così energiche nelle loro pesanti gonne, grembiuli e sciarpe, con gli uomini in pantaloni, camicie, gilet e cappelli, con temperature che faranno sciogliere tutti gli altri che battono le mani, guardano e battono i piedi!

Anche la musica è suonata con strumenti tradizionali, in particolare la chitarra portoghese. Ha una forma particolare, e ne esistono due tipi, la chitarra di Coimbra e la chitarra di Lisbona, entrambe discendenti delle citole medievali. Entrambe hanno 12 corde d'acciaio incordate in 6 corsi di 2 corde, che si pizzicano, e sono due dei pochi strumenti musicali che ancora usano chiavi di orologio o accordatori Preston. Un'altra chitarra è il cavaquinho, un piccolo strumento a corde portoghese con quattro corde di filo o di budello. Popolare è anche la concertina, uno strumento a mantice con tasti ad entrambe le estremità (a differenza di una fisarmonica che avrà i tasti ad una sola estremità), e insieme a flauti e tamburi, suonano melodie ben ricordate - tutto ciò contribuisce a mantenere vive e vitali le tradizioni di questo paese!