Questo ristorante d'autore ha aperto il 25 maggio 2021 ed è diretto da Nuno Martins e sua moglie Manuela João. Insieme, unendo le iniziali della coppia, hanno dato il nome al ristorante - che hanno chiamato NUMA.

Questa recente attività a conduzione familiare è un sogno diventato realtà. Fin da giovanissimo, Nuno Martins, CEO e chef di NUMA, ha iniziato a lavorare nel settore dell'ospitalità. Nonostante abbia studiato ingegneria civile, nel 2011 ha risvegliato la sua passione per la cucina e ha deciso di perseguire il suo primo amore. In collaborazione con Manuela João, che ha molta esperienza nel servizio clienti, nel servizio amministrativo e nella gestione dei fornitori, hanno iniziato questo nuovo progetto per offrire un'esperienza gastronomica sofisticata nella città di Portimão.

Primo sguardo

All'arrivo, siamo stati accolti calorosamente e guidati al nostro tavolo. Una volta seduti comodamente, ci siamo presi un momento per rilassarci e godere del bellissimo design interno che ci ha incantato. Lo spazio è niente meno che a cinque stelle e vale la pena di scattare belle foto da ricordare in futuro.

Mentre contemplavamo l'intera atmosfera, l'amuse-bouche e le bevande di benvenuto sono appena arrivati al nostro tavolo. Devo dire che durante la cena ci sono state molte sorprese preparate dallo chef. Non voglio rovinare tutto, ma posso dire che erano tutte piccole delizie che ci hanno sciolto il cuore e ci hanno fatto venire l'acquolina in bocca.

Per esempio, il couvert, che consisteva in pane, olio d'oliva con sale grosso, crocchetta d'anatra e due diversi tipi di burro, ci ha sorpreso perché siamo stati sfidati a cercare di scoprire quale fosse il sapore di uno dei burri. E indovinate un po'? Non lo sappiamo! Prima lo chef ci ha sfidato a provarlo, e siccome abbiamo detto che non lo sapevamo, ha aspettato fino all'ultimo minuto per farci sapere qual era il sapore.


Tartara

Sofisticatezza è la parola d'ordine

Dopo il couvert, era il momento di altri due antipasti - una tartara e una crema di cavolfiore. Entrambi erano fantastici. Il primo aveva una tartara di manzo, maionese oster, cipolla rossa e patatine fritte - una perfetta combinazione di sapori che ci è esplosa in bocca. Per quanto riguarda la crema di cavolfiore, era accuratamente preparata con cavolfiore, brioche e olio al tartufo

Zuppa di cavolfiore

Sostenere i produttori locali

Durante la cena, lo chef è stato molto attento, spiegando tutti i piatti che ha preparato per noi, specificando quali ingredienti erano dietro i pasti. Inoltre, come ha spiegato Nuno, quasi tutti i prodotti che usa sono acquistati da produttori locali. Ogni settimana va al mercato a comprare pesce e verdure. Potrebbe comprarli in un supermercato, ma preferisce sostenere la comunità locale.

Di conseguenza, il menu cambia ogni stagione. Attualmente NUMA ha il suo menu invernale, ma possiamo aspettarci che il prossimo nuovo menu esca molto presto. Pertanto, una visita frequente a questo ristorante è sempre importante per non perdere nessun piatto delizioso.

Piatto principale

Anche se i menu dipendono dai cibi freschi della stagione, ci sono due piatti che NUMA ha sempre, indipendentemente dal menu stagionale, che sono la bistecca di controfiletto (composta da patate soufflé, verdure arrosto, spinaci e funghi selvatici) e il polpo, che è venuto con una texture di patate dolci, risotto nero, cotenne di maiale e limone. Nonostante le loro radici tradizionali portoghesi, questi piatti sono stati realizzati con un tocco contemporaneo che riunisce diversi sapori, tutti bilanciati con un'armonia di gusti.

Un lieto fine

Dopo le portate principali, abbiamo ricevuto un delizioso dessert al cioccolato. Ancora una volta, era superbo! Ricordo tutti i piccoli dettagli dei sapori dei diversi cioccolati che componevano il piatto. Cioccolato, miele, caramello e melograno erano gli ingredienti principali. Tuttavia, l'ingrediente del melograno cambierà presto con qualcosa di stagione. I lamponi sembrano la scelta più probabile.

Corso del deserto

Vegetariani sono molto benvenuti

In questo ristorante, anche i vegetariani non sono dimenticati. Infatti, il menu ha due ottime opzioni vegetariane. Così come gli altri piatti, anche le opzioni vegetariane variano a seconda delle stagioni, quindi a volte ci sono menu con tre opzioni. Inoltre, se andate al ristorante più di due volte alla settimana/mese e volete provare cibi diversi, basta chiedere a Nuno e lui sarà molto felice di creare qualcosa di completamente diverso solo per voi.

Tutto sommato, in questo ristorante in stile firma avrete pasti innovativi con combinazioni sperimentali.

NUMA serve cena e pranzo dal lunedì al sabato. Per prenotazioni, chiamare il numero +351 282 432 454 o inviare un'e-mail geral@numarestaurante.pt