Fondata quattro anni fa, LisBeyond è una società di gestione immobiliare e di costruzione con sede a Lisbona formata da professionisti olandesi e portoghesi. Maud mi ha detto che "vogliamo davvero avere un impatto sul paese con la nostra azienda, sia dal punto di vista ambientale con le costruzioni che sociale, che è quello che stiamo cercando di fare durante questa crisi".

Maud Mosterd

Essere coinvolti

Maud ha aggiunto che "i membri dell'azienda sono tutti impegnati socialmente e quando è iniziata la guerra, hanno voluto aiutare" "Uno dei direttori, Dario, è sempre stato coinvolto in varie iniziative umanitarie e aveva già iniziato le cose sul campo in Polonia perché lui e sua moglie hanno famiglia lì, così hanno iniziato ad aiutare organizzando l'alloggio per diversi ucraini.In seguito, l'azienda è stata completamente coinvolta quando il proprietario di un immobile ad Aljezur si è messo in contatto con loro per le due famiglie che avevano bisogno di aiuto".

Yuliia, 23 anni, è fuggita da casa sua a Kiev, in Ucraina, con sua madre e suo fratello di 17 anni e ha finito per incontrare un'altra famiglia sul treno via Lviv verso Varsavia in Polonia. L'altra famiglia era una madre con sua figlia, Ira, e il figlio di 16 anni. Si sono uniti e una volta che il gruppo è arrivato in Polonia, sono riusciti a ottenere un volo umanitario per il Portogallo. Una volta arrivati, LisBeyond ha agito rapidamente per trovare loro una sistemazione temporanea e ha già aiutato la madre di Ira e Yuliia a trovare un lavoro, dato che entrambe le famiglie erano impegnate a iniziare una vita qui.

Sostegno finanziario

In circa due settimane, LisBeyond è riuscita a trovare un appartamento non ammobiliato per la famiglia di Yuliia, nonostante la logistica dell'affitto. Maud ha spiegato che molti mobili sono stati donati, il che è fantastico, tuttavia, stanno ancora cercando donazioni finanziarie per sostenere i mobili che hanno dovuto comprare e per coprire i tre mesi di affitto (un totale di 2.700 euro) che hanno già pagato per Yuliia e la sua famiglia per ottenere questo appartamento.

Hanno creato una pagina di donazione dove tutti i fondi sono destinati a "pagare l'appartamento e l'arredamento del gruppo di Yuliia, così come organizzare una scuola per i ragazzi e aiutare a coprire le spese di vita dei primi mesi, così come il supporto contabile e legale".

LisBeyond ha già nuove famiglie che vorrebbero aiutare, il che è possibile solo con l'aiuto delle donazioni e il sostegno della comunità: "Noi di Lisbeyond speriamo davvero che tutti sentano di poter entrare in azione, sia per aiutarci che per sentirsi ispirati a fare qualcosa a modo loro".

Per ulteriori informazioni, e per fare una donazione molto necessaria per aiutare il gruppo di Yuliia, si prega di vedere https://lisbeyond.com/lisbeyond-for-ukraine/ dove è anche possibile iscriversi per ottenere aggiornamenti regolari. Inoltre, per mettervi in contatto direttamente con Maud, se c'è un modo in cui potete aiutare, scrivete a info@lisbeyond.com.