Secondo Athena Advisors, quando si tratta di californiani che vogliono trasferirsi in un altro Paese, il Portogallo è in cima alla lista. di trasferirsi in un altro Paese, il Portogallo è in cima alla lista, non da ultimo per il rapporto molto favorevole tra qualità e costo.

Gli specialisti in investimenti immobiliari, Athena Advisers, hanno recentemente hanno tenuto un roadshow nello Stato della California, con tappe a San Diego, Los Angeles e San Francisco. e San Francisco. Oltre a una vendita conclusa durante la presentazione, Athena Advisers ha dichiarato che ora sta accompagnando circa due dozzina di potenziali acquirenti che hanno espresso interesse a investire in Portogallo. e la società prevede che entro la fine di quest'anno almeno la metà di loro almeno la metà di loro effettuerà investimenti con budget fino a 3,5 milioni di euro.

"Siamo stati accolti molto bene in tutte le città che abbiamo visitato e abbiamo notato che c'è sempre più interesse per il nostro Paese. L'attrattiva del attrattiva del Portogallo per i nordamericani non è più una novità, ma se circa tre anni fa tre anni fa, un cliente su 10 era nordamericano, oggi è più sei su dieci provengono da oltreoceano", ha dichiarato David Moura-George , direttore generale di Athena Advisers in Portogallo.

"La maggior parte della domanda proviene dai californiani, a causa della californiani, a causa della forte affinità che sentono con il nostro Paese. per il roadshow di Athena Advisers".

Le destinazioni più richieste destinazioni

Cascais e Oeiras, nella Grande Lisbona, oppure le Azzorre e la Costa Vicentina. Azzorre e la Costa Vicentina - dove è ancora possibile beneficiare del programma golden d'oro - sono, secondo l'azienda, le più ricercate in quanto vicine al mare e alla spiaggia. perché sono vicini al mare e alla spiaggia, il che consente di mantenere uno stile di vita molto simile a quello di mantenere uno stile di vita molto simile a quello che avevano in California.

"Di solito i clienti sono persone che vivono uno stile di vita alternativo e già abituati a vivere fuori dai grandi centri urbani. La maggior parte di loro sono giovani coppie giovani, che sono molto legate alla tecnologia, ma abbiamo anche molti clienti in pensione", ha dichiarato David Moura-George.

"La libertà e la flessibilità rese possibili dal lavoro a distanza di lavoro a distanza è un ulteriore incentivo al trasferimento di nordamericani che cercano che cercano le eccellenti condizioni di vita che il Portogallo offre e l'immagine che il Paese si è costruito nell'area. che il Paese si è costruito nell'area dell'imprenditorialità e dell'innovazione tecnologica innovazione tecnologica è una forte attrazione per le startup e gli imprenditori di questo settore".

Secondo i dati del Servizio Stranieri e Frontiere (SEF), nel primo trimestre di quest'anno, i nordamericani hanno cominciato a guidare la classifica degli investimenti attraverso i visti d'oro nel Paese. Con un totale di 25,1 milioni di euro, il volume investito nell'acquisto di immobili nei primi tre mesi dell'anno è più che triplicato. mesi dell'anno è più che triplicato rispetto allo stesso periodo del 2021.