Con la scuola finita e magari con i nipotini che si riversano su di voi, forse state cercando un modo economico e originale per intrattenerli. Cosa c'è di meglio che coinvolgerli in un po' di giardinaggio!

Potrebbe essere necessaria una piccola pianificazione, ma i giardini possono essere un luogo ideale per coltivare un'esperienza di apprendimento divertente per i bambini. A quale bambino non piace "scendere e sporcarsi", per così dire, e il giardinaggio potrebbe offrire ai bambini l'opportunità di imparare il processo del ciclo di vita con cui le piante vengono coltivate, nonché la responsabilità, la cura e la consapevolezza ambientale.

Se non avete un giardino, una fioriera sul balcone può andare bene lo stesso. Ci sono molte opportunità per un'esperienza di apprendimento pratico all'esterno, o anche all'interno.

Ecco alcune idee per portare i bambini in giardino, lontano dagli schermi e godendo di qualcosa di diverso.

Scegliere un terreno

Per garantire un'esperienza di giardinaggio di successo con i vostri figli, iniziate in piccolo e lasciate che abbiano la possibilità di scegliere le aree che saranno totalmente loro: il modo migliore per spegnere l'interesse per il giardinaggio è farlo sembrare eccessivo, e un terreno delle dimensioni di una sabbiera è perfetto per loro.

Date loro strumenti robusti e a misura di bambino e aspettatevi che si bagnino e si sporchino; se i bambini sono piccoli, aspettatevi che si dedichino alle torte di fango o allo scavo di buche!

Un'area 3×3 è un ottimo punto di partenza. In quest'area, i bambini possono decidere cosa coltivare - con un po' di guida - e avere spazio per sperimentare senza impattare sulle altre piante del giardino.

Se i bambini sono solo in visita, potete mantenere vivo il loro interesse inviando foto dei progressi delle loro piante durante l'anno.

Preparateli al successo preparando piccole aiuole rialzate, facili da raggiungere, accompagnandoli a raccogliere rocce o sassi per definire i bordi e usando pietre per gradini o pacciamatura in modo che sappiano cosa è giardino e cosa no.

Progetti per l'interno

Un altro progetto da realizzare quando fa troppo caldo all'aperto è la creazione di cartellini per le piante, utilizzando immagini per i non lettori.

Un'altra attività da svolgere in casa è l'utilizzo di un propagatore di semi per iniziare a coltivare i pomodori. Si possono acquistare kit semplici o crearne uno proprio con cartoni di plastica per alimenti riciclati, e dare ai bambini tutto il necessario per coltivare deliziosi frutti dai semi sul davanzale o sul balcone.

Creare un'area divertente come un tepee o un piccolo recinto e coprirlo con fiori, viti o fagioli rampicanti può essere un'area divertente e speciale per i bambini.

Il consiglio numero uno da tenere a mente quando si realizza un giardino a misura di bambino è quello di mantenerlo divertente. Quando date istruzioni, mantenete i consigli leggeri, divertenti e facili da capire.

Quando si scelgono le piante da coltivare con i bambini, è importante incorporare quelle che i bambini apprezzeranno di più. Ai bambini piacciono le piante che hanno un odore forte, che crescono rapidamente e che sono facilmente riconoscibili.

Nella maggior parte dei casi, le piante con semi più grandi sono più facili da maneggiare per le piccole mani. I girasoli, i piselli, le zucche e le piante di zucca rispondono a questi criteri.

Anche le piante che possono essere mangiate sono divertenti per i bambini. Man mano che il cibo cresce, può essere raccolto facilmente, come la lattuga, i ravanelli, i pomodori ciliegia e persino le fragole, il che è ottimo per i bambini che tendono ad avere tempi di attenzione brevi.

Anche le carote e le zucche sono piante divertenti da coltivare per i bambini, perché sono facilmente riconoscibili.

I bambini apprezzeranno le piante sensoriali uniche, quindi piantare colture che variano in base alla loro consistenza, da quella pelosa a quella gommosa, da quella pungente a quella liscia, può essere molto divertente per i bambini che vogliono sperimentare.

Progetti di giardinaggio per bambini

Le piante che rappresentano i colori dell'arcobaleno sono ottimi strumenti didattici che potrebbero essere divertenti da piantare per i bambini.

Un'altra attività di giardinaggio divertente per i bambini è la creazione di un giardino della pizza. Organizzate le colture in un cerchio e assegnate diversi spicchi per rappresentare i diversi ingredienti di una pizza. In ogni spicchio, piantate le colture che si trovano su una vera pizza, come pomodori, cipolle, peperoni e aglio, con magari calendule o girasoli per rappresentare il formaggio!