Sono il peggiore al mondo per aver fatto cadere la cazzuola o le forbici dove le ripongo all'esterno sotto una panchina, e mi vergogno di dire che sono entrambe sporche e arrugginite, con le lame delle forbici un po' smussate.

I buoni utensili sono costosi e potrebbero essere un grosso investimento per la vostra attività o il vostro hobby che richiede una certa cura. Uno dei fattori più importanti per la manutenzione degli attrezzi è la prevenzione della ruggine e la scelta del luogo in cui riporli è il primo passo per evitare che si arrugginiscano. Devono essere tenuti puliti e lontani dal terreno, dove spesso è presente l'umidità.

Mantenere gli attrezzi puliti

Mantenere gli attrezzi puliti e usarli frequentemente previene la ruggine: quando non hanno la possibilità di accumulare polvere o umidità, hanno maggiori probabilità di resistere alla corrosione. Gli attrezzi da giardino svolgono alcuni dei lavori più duri e sporchi e si ricoprono facilmente di sporco, linfa appiccicosa e altro ancora. Dalle forbici e dagli attrezzi a lama delicata fino alle vanghe e alle forche, raschiate prima il fango e, una volta puliti, asciugateli accuratamente con un panno o un vecchio asciugamano per evitare l'umidità.

Rimuovere la ruggine

A volte non importa quanto si proteggano gli attrezzi, la ruggine può essere un nemico, ma è importante ricordare che un attrezzo arrugginito non lo rende inutile.

L'olio di lino è ottimo per pulire gli utensili e rimuovere la ruggine dal metallo e dall'acciaio inossidabile. È sufficiente applicare uno strato sottile di olio sui punti arrugginiti dei vostri utensili manuali e lasciarlo agire per 10-15 minuti. Strofinate l'area con una spazzola di acciaio inossidabile, lana d'acciaio o carta vetrata, o qualsiasi altra alternativa alla carta vetrata. Una volta eliminata la ruggine, pulire i residui di olio con un panno pulito e asciutto. Per evitare che rimangano residui untuosi, utilizzate prima acqua calda e sapone e poi asciugate accuratamente.


Anche il WD-40 è ottimo per prevenire la ruggine, soprattutto sugli oggetti metallici come gli utensili manuali ed elettrici. Funziona bene nelle regioni umide e soprattutto è molto facile da usare: basta spruzzarlo e lasciarlo asciugare.

Affilare

Molti attrezzi da giardino hanno lame che hanno visto molte azioni, quindi è molto probabile che abbiano bisogno di essere riaffilate prima di essere rimesse al lavoro. Tutto ciò di cui avrete bisogno è una lima piatta - la cui dimensione dipende dalla lama da affilare - e assicuratevi di affilarla con la stessa angolazione della lama. Se non avete mai provato a farlo, cercate in rete qualche lezione semplice.

Sterilizzare

Sterilizzate gli attrezzi per liberarli da batteri, funghi e malattie del terreno che possono essere trasmessi alle piante. È sufficiente immergerli in una soluzione sterilizzante per 10-30 minuti, a seconda della soluzione utilizzata. Si può usare la candeggina (1 parte di candeggina per 9 parti di acqua), ma ha un effetto corrosivo, può produrre fumi nocivi e non è efficace contro i virus come altri prodotti. È preferibile utilizzare l'alcol, strofinando o immergendo gli strumenti in una soluzione al 70-100% di alcol. L'etanolo e l'alcol isopropilico sono ampiamente disponibili in diversi negozi.

Levigateli


Se i vostri attrezzi da giardino hanno manici di legno in cattivo stato, prima di riporli vale la pena di carteggiarli per eliminare le schegge e persino riverniciarli: un bel lavoretto da fare all'interno in una giornata di pioggia!

Conservare in un luogo asciutto

Riporre gli attrezzi su ganci appesi evita di appoggiarli sul pavimento, dove l'umidità potrebbe danneggiarli. L'area in cui sono riposti gli attrezzi deve avere un basso tasso di umidità e, se possibile, un'abbondante circolazione d'aria fresca, oppure si può utilizzare un deumidificatore.

Ecco un trucco semplice: la lettiera per gatti assorbe i liquidi, quindi posizionarne un sacchetto o un vassoio aperto all'interno del capanno aiuterà a mantenere bassi i livelli di umidità, oppure inserire dei pacchetti di silice nella cassetta degli attrezzi o in qualsiasi altro luogo in cui si tengono gli attrezzi manuali. Questi piccoli pacchetti bianchi assorbono l'umidità e sono facili da usare. Anche un secchio di segatura avanzata può aiutare ad assorbire l'umidità. Fate però attenzione, perché la segatura può costituire un potenziale rischio di incendio.