Un faro di innovazione

in Sublime · 09-10-2020 01:00:00 · 0 Commmenti

Dall'industria musicale all'interior design, all'immobiliare, alla consulenza e alla creazione di un primato di qualità in Algarve, Erich Gibson è un vero imprenditore.

In qualità di capo del gruppo Gibson con sede ad Almancil, Erich ha costantemente identificato le lacune e le esigenze del mercato e ha utilizzato il suo acume commerciale per creare un'azienda che offre una straordinaria dedizione per uno stile di vita sublime nell'Algarve.

Originario della Germania, Erich sapeva fin dall'età di sei anni che voleva essere coinvolto nella musica. Proveniente da una famiglia musicale in cui entrambi i suoi genitori erano insegnanti di musica che gestiscono con successo una delle più grandi scuole private di musica della Germania dell'epoca, Erich ha perseguito un'educazione musicale, per poi entrare a far parte di una band che lo ha portato nel profondo del mondo della musica.

"Ho potuto incontrare i più grandi nomi dell'industria dell'epoca, dai produttori, ai musicisti e agli agenti mentre suonavo nella band, ma mentre studiavo insegnavo anche musica e ben presto mi sono reso conto che non volevo guadagnare i miei soldi con un ciclo di uno, due, tre, quattro battute come insegnante di musica", dice Erich.

Ben presto Erich si è trasferito nel mondo della produzione musicale, lavorando con nomi come Matt Bianco, Boney M e No Angels, che gli è valso il premio musicale "ECHO". Fu il suo legame con Udo Jürgens, il compositore e cantante austriaco la cui carriera si è estesa per oltre cinquant'anni e che gli ha permesso di vincere l'Eurovision Song Contest 1966 per l'Austria e di comporre quasi 1.000 canzoni e di vendere oltre 100 milioni di dischi, che lo portò inizialmente in Algarve.

Udo aveva una proprietà in Algarve e io ero interessato a trovare un posto dove produrre musica in un clima mediterraneo". All'epoca tutti i tedeschi erano diretti a Maiorca e io cercavo qualcosa di diverso", ha detto Erich che si è trasferito per la prima volta nella regione nel 1996.

Fu quando Erich cercava di arredare la sua casa con mobili contemporanei che individuò per la prima volta la necessità di potersi procurare questo nel paese che lo portò ad aprire un negozio di mobili nel 1998: "In quel momento trovai che il livello di servizio in Algarve non era compatibile con l'aspettativa tedesca di servizio. L'apertura del negozio di mobili mi ha insegnato ad adattarmi, o meglio ad adattare il modo di lavorare portoghese per permettermi di raggiungere i miei obiettivi per i clienti".

Gibson si è trasferito nel settore immobiliare nel corso del 2008/2009 che ha cambiato nel 2017 con il proprio marchio sotto il nome di Algarve Property Agency e durante il suo periodo in Algarve si è anche ramificato nella costruzione e ristrutturazione di immobili, progetti che vengono intrapresi completamente in-house per fornire ai clienti un servizio su misura che segue sempre la sua etica di non perdere mai una scadenza.

"La gente compra una casa e spesso vuole lavori di ristrutturazione, come gruppo il Gibson Group è in grado di offrire tutto, poiché abbiamo i nostri professionisti dedicati a lavorare esclusivamente per i nostri progetti", spiega Erich, "Negli ultimi quattro anni abbiamo completato un totale di 32 progetti di ristrutturazione e ognuno di essi è stato completato in tempo, mai un giorno in più rispetto alla scadenza".

Un occhio meticoloso per i dettagli e una vera dedizione al rispetto di tutte le scadenze ha aiutato Gibson a costruire la sua reputazione nel corso dei decenni, tuttavia è anche di vitale importanza per lui assicurarsi che la sua azienda continui a concentrarsi sull'essere una società "piccola ma molto bella".

"Non stiamo semplicemente vendendo case, stiamo mantenendo le promesse", dice Erich, "Manteniamo il numero di proprietà sui nostri libri contabili limitato in modo da poter garantire che il nostro team di vendita sia completamente dedicato al singolo compito di vendere la proprietà".

Molti dei clienti che vengono al Gibson Group arrivano attraverso il passaparola, tuttavia Erich è sempre stato attratto dal marketing innovativo, essendo una delle prime aziende della zona a fare uso di video di drone e utilizzando il suo sito web per invogliare i potenziali acquirenti a volerne sapere di più: "Non saremmo mai andati sulla luna se non fossimo stati curiosi", dice Erich, "esploriamo un marketing che non è la norma e che suscita interesse".

La forte attenzione a fornire un servizio veramente su misura per i clienti aiuta a promuovere l'importante livello di fiducia necessario per il successo dei progetti e, in ultima analisi, per la piena soddisfazione dei clienti di ogni elemento: "Sono appassionato di business e sono orgoglioso di aver creato un'azienda che ha al suo centro la comunicazione. Nel Gibson Group, i clienti sono in grado di trovare tutto ciò di cui hanno bisogno nel settore immobiliare, tutto sotto lo stesso tetto", ha detto Erich.

Con così tanti progetti e scadenze costanti come è possibile tenere tutte le palle in aria: "So quello che voglio, ma ascolto sempre le idee e accetto critiche costruttive", dice Erich, "e se si può avere successo nell'industria musicale allora tutto il resto è più facile!


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.