Algarve per la promozione del turismo in camper

scritto Bruno G. Santos, in Notizia · 31-10-2020 14:00:00 · 0 Commmenti

La Regione del Turismo dell'Algarve (RTA) ha lanciato una campagna di sensibilizzazione rivolta ai camperisti alla ricerca di una destinazione di vacanza, indirizzando la straordinaria domanda internazionale che i camperisti stanno generando nella regione verso la Rete Caravanning dell'Algarve nella Regione dell'Algarve (RAARA) e promuovendo la fruizione di queste infrastrutture per la pratica legale del campeggio.

All'insegna del motto "Fai la scelta migliore", la campagna sfida ai camperisti di pernottare in una delle 35 unità della rete che rispettano la legislazione vigente per i camper e offrono tutte le condizioni di comfort e sicurezza, fornendo, tra gli altri servizi, acqua, elettricità e wi-fi. L'obiettivo è quello di scoraggiare i camperisti dal pernottare in spazi informali, che non dispongono di infrastrutture e servizi di base, né di comfort e condizioni di sicurezza.

"In Algarve, esiste una rete di spazi di accoglienza offerti ai camperisti che permettono di godere delle principali attrazioni della destinazione secondo la legislazione vigente. Questa è, negli ultimi anni, una modalità con una domanda crescente in tutta Europa, che la pandemia ha reso ancora più evidente", ha detto il presidente di RTA, João Fernandes.

"Il pernottamento in luoghi come parcheggi sulla spiaggia, scogliere, dune e pinete pone seri problemi di igiene e di salute pubblica, modifica il delicato equilibrio ambientale dei luoghi classificati e costituisce un inutile rischio per la sicurezza dei camper". Questa campagna li sfida proprio a fare la scelta migliore, che sarà sempre la scelta di uno dei Parchi Camping e Caravanning, dei Parchi Campeggio Rurale o delle Aree di Servizio per Camper che fanno parte di RAARA", ha concluso João Fernandes.

Le unità che fanno parte di RAARA sono spazi con licenza conformi alla legislazione vigente e sono debitamente identificati sul sito web https://autocaravanalgarve.com.

Il piano mediatico della campagna prevede la condivisione di poster su supporti esterni, social network (per far conoscere la rete e generare traffico verso il sito), Google Ads (campagna di ricerca e visualizzazione) e altri mezzi online e offline per raggiungere i camper, compresi i mezzi della RTA.


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.