I Paesi Bassi notificano la concorrenza per il controllo delle autostrade dell'Algarve e della costa settentrionale

in Notizia · 25-10-2020 20:00:00 · 0 Commmenti

L'Autorità garante della concorrenza e del mercato (APC) è stata informata dell'acquisizione del controllo esclusivo delle concessionarie autostradali A22 (Algarve) e A28 (Norte Litoral) da parte del gestore di fondi olandese DIF Management, un avviso pubblicato.

La fusione consiste nell'acquisizione da parte di DIF Management BV del controllo esclusivo delle società per azioni Autoestrada do Algarve - Via do Infante - Sociedade Concessionária e Auto-Estradas Norte Litoral (AENL).

Secondo la comunicazione, la società di gestione olandese è un investitore in progetti greenfield e in asset infrastrutturali operativi situati principalmente in Europa, nelle Americhe e in Australasia, in particolare attraverso fondi DIF Infrastructure.

L'autostrada A22 collega le città portoghesi di Lagos e Vila Real de Santo António, mentre la concessionaria del Norte Litoral è proprietaria delle tratte IP9 Nogueira-Estorãos, IP9 Estorãos-Ponte de Lima, IC1 Viana do Castelo-Caminha, IP9 Viana do Castelo-Nogueira e IC1 Porto-Viana do Castelo, secondo il suddetto avviso.

L'operazione è ora in attesa della decisione dell'AdC, che meno di una settimana fa ha dato il "via libera" alla vendita della concessione autostradale del Douro Interior al gruppo Globalvía, già proprietario della subconcessione autostradale Autoestrada Transmontana e della concessione Beira Interior.


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.