HAI VISTO?

scritto TPN, in Stile di vita · 28-08-2020 01:00:00 · 0 Commmenti

Tortora dal collare - Streptopelia decaocto

Di tutte le famiglie del mondo degli uccelli, quella di cui mi è più difficile entusiasmarmi è la tribù dei piccioni. Non riesco a capire il motivo. Forse perché la maggior parte di loro sono sedentari e vivono una vita comoda e noiosa, relativamente al sicuro in habitat forestali, e sono di solito "comuni dove si trovano". Forse semplicemente invidio il loro successo! Bisogna certamente togliersi il cappello di fronte a una specie che ormai conosciamo tutti: la colomba dal collare.

La generazione moderna la dà per scontata, poiché il familiare 'cu-coo-ooh' potrebbe essere stato il primo rumore di uccelli che hanno sentito da bambini. Mi diletto a vederle (o a sentirle) nei film storici quando erano ancora confinate nel nord dell'India e dell'Asia. La loro rapida diffusione attraverso il Vicino Oriente e l'Europa a partire dagli anni '30 è anche oggetto di leggenda! La prima coppia nidificante in Gran Bretagna fu scoperta a Cromer, Norfolk nel 1955. Nel 1960 avevano raggiunto il North Yorkshire, e Moray in Scozia solo due anni dopo. Nonostante le loro origini sub-tropicali, non sono stati scoraggiati dal clima nordico, a condizione che la fornitura di grano fosse adeguata, e hanno persino raggiunto l'Islanda nel 1971.

Tortora dal collare eurasiatica [Streptopelia Decaocto]

La diffusione verso ovest attraverso l'Europa meridionale fu più lenta, con il Portogallo settentrionale colonizzato solo nel 1974. Da lì un'espansione verso sud raggiunse Lisbona a metà degli anni '80, ma fu solo negli anni '90 che l'Algarve accolse la sua quota, che ora raggiunge proporzioni quasi parassitarie. Suppongo che sia bello vedere l'uomo sfruttato dalla natura per un cambiamento!

Un effetto bizzarro dell'arrivo della colomba dal collare in Gran Bretagna è stato l'abbandono di una delle tradizioni più lunghe del giornale "The Times". Ogni primavera annunciavano la data del primo cuculo segnalato da un lettore. Le norme di aprile cambiarono improvvisamente in marzo, poi in febbraio. Alla fine il penny è caduto. La sillaba introduttiva del richiamo di tre note della colomba dal collare (dato durante tutto l'anno) era impercettibile a distanza, o annegata dal rumore del traffico, facendola sembrare vagamente simile al cuculo.

La colomba dal collare ha un parente stretto in Nord Africa conosciuto, nella sua forma domestica, come 'Colomba Barbary'. Ho visto alcuni uccelli scappati su Santa Maria nelle Azzorre, che la colomba dal collare non ha ancora raggiunto, ma ho visto una coppia su São Miguel nel 2011, quindi è solo una questione di tempo . . .

Alan Vittery


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.