Lo spettacolo "Lorenzaccio" nel Palazzo di Bolhão a Porto

in Mondo · 18-10-2020 20:00:00 · 0 Commmenti

"Lorenzaccio" è "una città, un essere collettivo composto da innumerevoli voci, una comunità umana che la corruzione politica distrugge e divide", secondo il programma.

Lo spettacolo teatrale "Lorenzaccio" di Alfred de Musset, messo in scena per la prima volta in Portogallo, si apre il 23 ottobre al Palácio do Bolhão, a Porto. Frutto di una coproduzione tra il Teatro Nacional São João e il Teatro do Bolhão, messa in scena da Rogério de Carvalho, offre al pubblico due tragedie - personali e della città - e diversi intrighi.

Per quanto riguarda la tragedia personale, il protagonista, Lorenzo, si chiama "Lorenzaccio", la scena si svolge a Firenze, città italiana che "si trasferisce" a Bolhão, a Porto, ma non si presenta al pubblico in forma fisica o visiva, poiché il palcoscenico appare davanti al pubblico spogliato della scenografia, praticamente vuoto, come in contraddizione con il linguaggio dello spettacolo.

"Lorenzaccio" va in scena fino al 14 novembre il mercoledì e il giovedì alle 19.00, il venerdì e il sabato alle 21.00 e la domenica alle 16.00. Il 1° novembre lo spettacolo avrà la traduzione simultanea in lingua dei segni portoghese.


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.