Con la fine dell'estate, molti di noi tirano un sospiro di sollievo per il fatto che il tempo appiccicoso e scomodo sta per finire.
Ma se si soffre di eccessiva sudorazione, le macchie di fossa non sono un problema solo nei giorni di caldo soffocante - possono colpire tutto l'anno e avere un impatto significativo sulla fiducia quotidiana.
Si stima che la sudorazione cronica, nota anche come iperidrosi, colpisca tra l'1 e il 5% della popolazione. Quindi cos'è esattamente l'eccessiva sudorazione, e cosa si può fare a riguardo?

Perché sudiamo?
La sudorazione è una funzione corporea completamente normale che si verifica se si sente caldo o si fa esercizio fisico: "La sudorazione è il modo naturale del corpo per rinfrescarsi e controllare la temperatura corporea", spiega il farmacista Navid Sole. "La maggior parte del sudore evapora dalla nostra pelle e porta con sé il calore in eccesso, mentre il resto gocciola giù per il viso e il corpo"
Tendiamo ad avere circa tre milioni di piccole ghiandole sudoripare sul corpo, dice il direttore medico di Healthspan, la dottoressa Sarah Brewer, che spiega che il tipo più comune sono le ghiandole eccrine: "Queste si aprono direttamente sulla superficie della pelle - specialmente sui palmi delle mani e sulle piante dei piedi. Oltre a secernere acqua e sali durante il surriscaldamento e l'esercizio fisico, diventano attive anche quando si è sotto stress o [sperimentando] l'ansia"
Le ghiandole apocrine si aprono nei follicoli piliferi. Queste diventano "accese" solo durante la pubertà e si trovano principalmente nelle ascelle e nell'inguine, dice Brewer. Hanno anche un ruolo nell'attrazione fisica, poiché secernono un fluido grasso contenente potenti feromoni.
Detto questo, è un'idea sbagliata che il sudore sia puzzolente. Il sudore è virtualmente inodore per gli esseri umani - comincia a nascondere quell'odore di 'B.O.' solo quando si asciuga sui vestiti e sul corpo e i batteri cominciano a moltiplicarsi nell'area.

Sudare è mai una cosa "cattiva"?
Secondo il dottor Brewer, la persona media produce circa un litro di sudore al giorno - e questo può aumentare in condizioni di caldo, o quando si frequenta una lezione di ginnastica sudaticcia.
Mentre sudare una quantità "normale" è una funzione essenziale del corpo, sudare troppo o troppo poco può essere un segno di problemi di salute.
"Una sudorazione eccessiva inspiegabile potrebbe essere causata da ansia e stress, una ghiandola tiroidea iperattiva o un'infezione nascosta, quindi se il problema persiste o sta peggiorando, consultate sempre il vostro medico", dice Brewer.
Non sorprende che una sudorazione visibile che si inzuppa attraverso i vestiti o ti lascia con la pelle umida e appiccicosa possa causare un notevole disagio emotivo, sociale e professionale.
Le persone colpite possono "sentire caldo, prurito e disagio, e possono avere a che fare con l'umidità imbarazzante sotto le braccia o nell'inguine, e flessioni della pelle appiccicosa e scomoda che sono inclini a pruriti, dolori e infezioni fungine", dice Brewer. "Potresti essere costretto a fare la doccia durante il giorno e a continuare a cambiarti i vestiti bagnati o puzzolenti"
. Inoltre, l'ansia per l'umidità visibile e l'odore del corpo può influire sulla fiducia delle persone al lavoro, agli appuntamenti, o fuori a socializzare, aggiunge.

Cosa causa l'eccessiva sudorazione?
Quando si tratta di eccessiva sudorazione cronica, le ghiandole sudoripare possono produrre eccessiva sudorazione se le terminazioni nervose della zona diventano iperattive, ma la Brewer dice esattamente perché questo accade è ancora un po' un mistero.
"L'iperidrosi colpisce circa l'1-5% della popolazione e c'è una storia familiare nel 30-50% dei casi, suggerendo un'associazione genetica", aggiunge la Brewer. "Può verificarsi in qualsiasi fase della vita, con un picco di insorgenza tra i 15-18 anni"
Sole dice che un'improvvisa comparsa di sudorazione può essere un effetto collaterale anche di alcuni farmaci, quindi se ti è stato recentemente prescritto qualcosa di nuovo, parlane con il tuo farmacista o con il tuo medico di famiglia. Ci possono essere farmaci alternativi che possono consigliarvi.

Potete smettere di sudare troppo?
Se siete preoccupati di sudare troppo, prima di parlare con il vostro medico di famiglia, cambiare la vostra routine di toelettatura potrebbe essere d'aiuto. "Per le aree più piccole soggette a sudorazione eccessiva, come le ascelle, l'inguine, i palmi delle mani e le piante dei piedi, provate a usare un potente antitraspirante contenente cloruro di alluminio esaidrato o tetracloroidrato di alluminio e zirconio", suggerisce Brewer.
"Questi aiutano a bloccare ogni ghiandola sudorifera con un 'gel' per ridurre il flusso dell'acqua", aggiunge. "La maggior parte degli utenti trovano che le loro ghiandole sudoripare rispondono dopo poche settimane, quindi rimangono fresche, fresche e asciutte durante il giorno".
Per la sudorazione associata alle vampate di calore, Brewer dice che gli estratti di foglie di salvia possono essere adatti ad alcune persone (controllate sempre che non ci sia contrasto con altri farmaci che state assumendo prima di introdurre nuovi integratori al vostro regime - il vostro medico o farmacista può consigliare).
"Uno studio che ha coinvolto 69 donne che hanno avuto sintomi della menopausa per almeno un anno e che hanno avuto almeno cinque vampate al giorno, ha dimostrato che gli estratti di foglie di salvia hanno ridotto la frequenza delle vampate calde lievi del 46%, delle vampate moderate del 62%, delle vampate gravi del 79% e hanno fermato del tutto le vampate molto gravi", dice Brewer. "L'intensità delle vampate in generale è stata dimezzata in quattro settimane e ridotta del 64% in otto settimane"
Prima di un intervento più forte, i medici di solito raccomandano di iniziare con cambiamenti di stile di vita delicati, come indossare tessuti di cotone naturale come cotone e lino, optare per l'abbigliamento nero per ridurre al minimo i segni di sudorazione, e investire in calze traspiranti che possono eliminare l'umidità. Il fabbricante di birra dice che si possono acquistare anche pastiglie sotto le ascelle che formano uno strato tra il corpo e i vestiti, assorbendo il sudore in eccesso nel processo.
Se le misure di stile di vita non aiutano e il problema è grave e interferisce con la qualità della vita, dice che il medico può suggerire trattamenti di iperidrosi come iontoforesi (questo comporta il bagno le mani o i piedi in una soluzione contenente bromuro di glicopirronio, attraverso il quale viene passata una corrente elettrica), iniezioni di tossina botulinica (Botox) e anche la chirurgia in alcuni casi.
Sebbene l'iperidrosi sia di solito una condizione a lungo termine per la quale non esiste una "cura" in quanto tale, molte persone trovano trattamenti e interventi che possono aiutare a tenere il problema sotto controllo. Se siete preoccupati per l'eccessiva sudorazione, parlate con il vostro medico di famiglia in modo da trovare la soluzione migliore per voi.