Dodici detenuti per aver evitato la prigionia di Covid in Algarve

in Notizia · 08-10-2020 09:42:00 · 0 Commmenti

Dodici persone sono state arrestate dalla polizia della GNR, in Algarve, per aver violato l'obbligo di confinamento sotto la pandemia di Covid-19.

Secondo il quotidiano Correio da Manhã gli arresti sono avvenuti a causa del mancato rispetto delle istruzioni impartite dalle autorità sanitarie, dopo il contatto con persone infette. L'ultimo arresto è avvenuto lunedì, ad Albufeira. Una donna di 43 anni è stata intercettata per strada, nonostante le fosse stato detto di restare a casa.


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.