Accordo Vodafone e NOS per lo sviluppo della rete mobile

in Business · 30-10-2020 01:00:00 · 0 Commmenti

Vodafone Portugal e NOS hanno firmato un "accordo storico" per la condivisione degli asset mobili a livello nazionale, che consentirà uno sviluppo più rapido ed efficiente delle reti mobili, ha annunciato la società.

In un comunicato, Vodafone Portugal ha affermato che le due società, sulla base di un modello di investimento sostenibile, "saranno in grado di aumentare la copertura della rete mobile e la qualità dei loro servizi, al fine di promuovere una maggiore coesione territoriale, soddisfare le esigenze reali e differenziate della popolazione e rispondere alle sfide poste dall'attuale situazione sociale ed economica".
Secondo la nota, l'accordo "si basa sul principio della condivisione degli asset di rete da parte degli operatori coinvolti, pur non lasciando a Vodafone e NOS la garanzia e l'enfasi sulla totale indipendenza nella definizione e nella fornitura dei servizi ai propri clienti finali, mantenendo il controllo strategico di ogni rete".

"Questo accordo giunge in un momento particolarmente critico per il Paese e impegnativo per il settore. È critico perché la resilienza dell'economia e della società in generale aumenta la pressione sulle reti di telecomunicazione. È una sfida per le dimensioni e l'urgenza degli investimenti richiesti agli operatori", ha dichiarato il CEO di Vodafone Mário Vaz, citato nella nota.

Mário Vaz sottolinea che "oltre a mantenere una strategia di fornitura di servizi di qualità e di promozione della coesione territoriale e sociale con benefici per i nostri clienti e per il Paese, sono necessari investimenti efficienti, sostenibili e responsabili dal punto di vista ambientale".

"È in quest'ottica che questo accordo mira a rafforzare la piattaforma tecnologica dalla quale vengono forniti servizi essenziali alla vita quotidiana, oltre a dare impulso al lancio di servizi innovativi, in grado di migliorare la qualità della vita dei portoghesi e/o di rendere più competitivi i modelli di business, accelerando la necessaria transizione digitale del Paese", ha affermato.

L'Amministratore Delegato di Vodafone ha inoltre affermato che "la condivisione delle reti nei modi ora definiti risponde positivamente alle sfide del contesto attuale, offrendo innegabili vantaggi nella riduzione dell'impatto ambientale e dei costi di implementazione e sviluppo, consentendo maggiori investimenti in servizi di qualità per tutti i clienti".

Anche il CEO di NOS, Miguel Almeida, ha sottolineato che la partnership strategica, pioniere nel paese, permetterà l'espansione e il rafforzamento della sua rete mobile in tutte le tecnologie.

"La partnership porta chiari vantaggi a tutti i nostri clienti, sia privati che aziendali, vale a dire maggiori e migliori offerte e lo stesso servizio di eccellenza". Allo stesso tempo, apre la strada allo sviluppo della società digitale, dando impulso allo sviluppo di prodotti e servizi innovativi, che hanno la capacità di trasformare il nostro modo di vivere, di lavorare, di imparare e di preparare le nostre aziende al futuro", ha sottolineato Miguel Almeida in una nota aziendale per annunciare l'accordo.


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.