La maggioranza delle società in Algarve sta considerando di chiudere parzialmente o totalmente l'attività

scritto TPN/Lusa, in Algarve · 24-11-2020 10:11:00 · 0 Commmenti

Da un'indagine condotta dall'Associazione del Commercio e dei Servizi della Regione dell'Algarve (ACRAL) tra i suoi associati è emerso che il 70% degli imprenditori considera di chiudere parzialmente o totalmente la propria attività nei prossimi 12-18 mesi.

L'associazione ha chiesto al governo misure immediate "per salvare ciò che resta delle imprese e dei posti di lavoro" nella regione, che stanno subendo gravi cali a causa della pandemia del virus Covid-19.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.