Introduzione di cambiamenti graduali in matematica

scritto TPN/Lusa, in Notizia · 13-12-2020 08:00:00 · 0 Commmenti

L'insegnamento della matematica nelle scuole è in fase di revisione e si prevede che i cambiamenti saranno attuati gradualmente, ha annunciato il Segretario di Stato e dell'Istruzione, João Costa.

João Costa ha criticato le politiche educative dell'ex ministro dell'Istruzione Nuno Crato per giustificare i risultati del quarto anno portoghese degli studenti del TIMMS - Trends in International Mathematics and Science Study.

Il comunicato di Timms mostra che questi studenti hanno peggiorato le loro prestazioni matematiche, essendo scesi da 541 punti nei test del 2015 a 525 punti (su una scala da 1 a 1000). Secondo Luís Pereira dos Santos, presidente dell'Istituto di valutazione dell'educazione (IAVE), questa discesa in matematica è "statisticamente significativa". Secondo il segretario di Stato, ci sono stati dei cambiamenti apportati dall'équipe di Nuno Crato che hanno generato "maggiori difficoltà di apprendimento".

João Costa ha assicurato che la matematica è "la disciplina con il maggior investimento pubblico", ma il risultato delle misure non ha avuto un grande impatto sul successo accademico degli studenti. Pertanto, ha detto, è necessario "guardare al programma nel suo complesso", sottolineando che ci sono problemi già identificati, come "il passaggio dai programmi del 2009 agli obiettivi del curriculum". "C'è stata una grande anticipazione di contenuti negli obiettivi, alcuni degli elementi che sono stati insegnati nel quinto anno sono passati al terzo anno, per esempio", ha detto, sottolineando che questo cambiamento fatto durante il mandato di Nuno Crato "ha generato maggiori difficoltà di apprendimento". Inoltre, ha aggiunto, "gli obiettivi del curriculum hanno anche messo le strategie didattiche molto focalizzate sul formalismo, in un'interpretazione più astratta di ciò che migliora l'apprendimento, che è quello di rendere questo equilibrio tra contenuto, ciò che si impara, e l'applicazione di quella conoscenza".

D'altra parte, il responsabile ha rifiutato qualsiasi relazione tra il peggior rendimento di questi studenti e la fine degli esami nazionali del quarto anno - una misura dell'attuale ministro, Tiago Brandão Rodrigues. Due anni fa, il Segretario di Stato ha creato il Gruppo di lavoro matematico, coordinato da Jaime Carvalho da Silva, con la missione di sviluppare una serie di raccomandazioni sull'insegnamento, l'apprendimento e la valutazione nella disciplina della matematica. Parlando ai giornalisti, João Costa ha ammesso che i cambiamenti sarebbero stati rapidi, ma che prima il documento preparato dal GTM doveva essere oggetto di discussione pubblica. "Non mi impegnerò a stabilire un limite di tempo per la sua entrata in vigore, perché voglio che sia oggetto di discussione pubblica e che si possano avere interventi più o meno profondi sulla proposta. Ma come abbiamo fatto, questo intervento sarà sempre oggetto di una graduale entrata in vigore", ha concluso.

Secondo il TIMMS, l'anno quattro è peggiorato nelle tre aree in analisi della matematica. In un confronto tra le loro capacità di "Conoscere", "Applicare" e "Ragione", si nota che gli studenti sono peggiorati nelle tre aree, e quella in cui sono peggiorati è stata la dimensione del "Conoscere".



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.