Chiede le dimissioni del ministro dopo il pestaggio mortale dell'ucraino

scritto TPN/Lusa, in Notizia · 15-12-2020 10:00:00 · 0 Commmenti

Il Ministro dell'Interno Eduardo Cabritra è chiamato a rassegnare le dimissioni

Il ministro dell'Interno Eduardo Cabritra è chiamato a rassegnare le dimissioni in mezzo all'indignazione per il fatale pestaggio di un ucraino da parte degli agenti della polizia di frontiera all'aeroporto di Lisbona a marzo. Si sostiene che Ihor Homenyuk sia stato picchiato e asfissiato da tre ufficiali che gli hanno legato braccia e gambe per immobilizzarlo. Il Comitato per la prevenzione della tortura dell'Unione europea ha individuato "un numero considerevole di accuse credibili di maltrattamenti da parte di agenti di polizia" in Portogallo, che, a suo dire, "non sono infrequenti e non sono il risultato di pochi agenti disonesti".



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.