87750 dosi da BioNTech/Pfizer arrivano in Portogallo

scritto TPN/Lusa, in Notizia, Salute · 08-02-2021 18:00:00 · 0 Commmenti

Il Portogallo l'8 febbraio ha ricevuto 87.750 dosi del vaccino contro il covid-19 da BioNTech / Pfizer, con una consegna di 22.800 dosi del vaccino da Moderna prevista questa settimana, ha annunciato il ministro della salute.

"Oggi, una nuova consegna di vaccino è stata ricevuta anche da BioNTech / Pfizer, una quantità di 87.750 dosi, e per questa settimana, nel calendario delle consegne, un'altra consegna del vaccino moderno è prevista per la fine della settimana, con un ordine 22.800 dosi", ha detto Marta Temido.

Il ministro ha fatto le dichiarazioni sul piano di vaccinazione contro il covid-19, dopo una riunione, in videoconferenza, con la task force. La riunione è stata presieduta dal primo ministro, António Costa.

Prima, Marta Temido ha chiarito che, "fino alla fine della scorsa settimana, 493.050 dosi di vaccini contro il covid-19 sono state ricevute in Portogallo e, di questo totale, 450.150 sono state consegnate sul continente".

"La prima consegna di vaccino è stata ricevuta ieri dalla società farmaceutica AstraZeneca, una quantità di 43.200 dosi", ha detto il ministro, sottolineando che "questo è l'aggiornamento generico dei vaccini consegnati fino ad oggi" nel paese.

Marta Temido ha aggiunto che, "secondo quello che sono le consegne" che il governo ha confermato fino ad oggi, "per il primo trimestre un totale di circa 1,9 milioni di dosi di vaccini sono interessati".

"Pertanto, ci sono ancora quantità che sono state contrattate e la cui consegna deve ancora essere confermata, cosa che dovrebbe accadere", ha spiegato.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.