Secondo caso in Portogallo di ceppo sudafricano

scritto TPN/Lusa, in Notizia, Salute · 08-02-2021 17:01:00 · 0 Commmenti

Un secondo caso di covid-19 associato alla variante genetica sudafricana è stato rilevato in Portogallo, secondo i dati dell'Istituto Nazionale Ricardo Jorge, che indica che la circolazione di questa variante è ancora "limitata" nel paese.

"Ad oggi, sono stati rilevati due casi della variante associata al Sudafrica, e nessun caso di questa variante è stato rilevato dal 10 al 19 gennaio, il che suggerisce che la circolazione di questa variante è ancora limitata in Portogallo", dice l'ultimo rapporto sullo stato della diversità genetica della SARS-CoV-2 da INSA, pubblicato l'8 febbraio sul suo sito web.

Il primo caso identificato in Portogallo di questa nuova variante è stato rilevato il 7 gennaio: si tratta di un uomo di 36 anni, nato in Sudafrica, residente a Lisbona, che è stato recuperato dal 17 gennaio.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.