La campagna "Phone Off" multa più di mille autisti che usano il cellulare durante la guida

scritto TPN/Lusa, in Notizia, Crimine · 02-03-2021 12:00:00 · 0 Commmenti

Le forze di sicurezza hanno registrato 1.164 infrazioni relative all'uso del telefono cellulare durante la guida come parte della campagna di sicurezza stradale "Phone Off" che ha avuto luogo negli ultimi sette giorni.

La campagna "Phone Off - Non usare il cellulare", sotto la responsabilità dell'Autorità nazionale per la sicurezza stradale (ANSR), la Guardia Nazionale Repubblicana (GNR) e la Polizia di Pubblica Sicurezza (PSP), fermato tra il 23 febbraio e lunedì 73.544 veicoli, secondo un rapporto pubblicato oggi. La GNR ha ispezionato 41.751 veicoli e ha registrato 10.966 infrazioni, di cui 832 riguardano l'uso di un telefono cellulare durante la guida. A sua volta, il PSP ha ispezionato 35.487, di cui 31.793 nel Portogallo continentale, e ha registrato 5.876 infrazioni, di cui 5.211 nel continente. Delle infrazioni registrate dal PSP, 365 erano legate all'uso del telefono cellulare durante la guida, di cui 332 nel territorio continentale.

Secondo il bilancio congiunto di GNR, PSP e ANSR, durante il periodo della campagna sono stati registrati un totale di 1.231 incidenti, che hanno provocato tre morti, 29 feriti gravi e 363 feriti lievi. Rispetto allo stesso periodo del 2020, ci sono stati 1.344 incidenti in meno (-52%), 2 morti in meno (-40%), 17 feriti gravi in meno (-37%) e 433 feriti in meno (-56%).

Secondo una nota di PSP e GNR, la campagna fa parte del piano nazionale di ispezione 2021, ed è stata diffusa nei media digitali e attraverso quattro azioni di sensibilizzazione ANSR, effettuate contemporaneamente alle operazioni di ispezione effettuate da GNR da PSP, a Lisbona, Vendas Novas, Setúbal e Óbidos. Nella campagna sono stati sensibilizzati 248 conducenti ai quali sono stati trasmessi messaggi di sensibilizzazione sulle conseguenze negative e persino fatali della gestione del telefono cellulare durante la guida.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.