Il PIL del Regno Unito cresce del 7,25% nel 2021

scritto TPN/Lusa, in Mondo, Regno Unito · 06-05-2021 17:15:00 · 0 Commmenti

La Banca d'Inghilterra, il 6 maggio, ha previsto che il prodotto interno lordo (PIL) del Regno Unito crescerà del 7,25 per cento nel 2021, rispetto al 5 per cento previsto in precedenza e il più grande progresso dall'inizio delle registrazioni nel 1949.

In un rapporto periodico, l'organismo osserva che il miglioramento economico si basa su una ripresa della domanda interna con l'eliminazione dei vincoli imposti dalla pandemia, sostenuta dal buon ritmo del programma nazionale di vaccinazione, che mira a offrire una dose a tutti gli adulti entro luglio.

Tuttavia, gli sviluppi dell'economia britannica rimangono "incerti", in parte a causa di rischi esterni come l'aumento dei casi in India, quindi la banca ha deciso di mantenere i tassi di interesse invariati al minimo storico dello 0,1%.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.