Le misure temporanee non dovrebbero diventare permanenti

scritto TPN/Lusa, in Notizia, COVID-19, Economia · 06-05-2021 18:31:00 · 0 Commmenti

Il governatore della Banca del Portogallo (BoP), Mario Centeno, ha detto che le misure create per dare una risposta temporanea alla crisi non dovrebbero essere rese permanenti.

"Non possiamo voler mantenere in futuro misure che sono state create per essere temporanee", ha detto il governatore della Banca del Portogallo alla presentazione del Bollettino economico di maggio in cui la BdP fa un'analisi dell'economia nel 2020.

È il caso, ha detto, di misure come la cassa integrazione semplificata o le linee di credito garantite.

Rendere permanenti le misure temporanee è d'altronde uno dei rischi identificati dalla Banca del Portogallo dopo l'attuale crisi causata dalla pandemia Covid-19, a cui ne ha aggiunti altri due: la disuguaglianza sociale e la creazione di pressione sul sistema finanziario.


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.