Portogallo con meno casi giornalieri di Covid nell'UE

scritto TPN/Lusa, in Notizia, COVID-19, Mondo · 10-05-2021 16:52:00 · 0 Commmenti

Il Portogallo è il paese dell'Unione Europea con meno nuovi casi giornalieri di infezione da SARS-CoV-2 e rimane tra quelli con meno morti per milione di abitanti negli ultimi sette giorni

Secondo il sito Our World in Data, dalla scorsa settimana, il Portogallo è sceso nel numero di nuovi casi per milione di abitanti a 32,29, molto lontano dal paese peggiore, Cipro, con una media di 499 nuovi casi al giorno.

In relazione al numero medio di morti per milione di abitanti attribuite al covid-19 negli ultimi sette giorni, il Portogallo è aumentato leggermente nell'ultima settimana da 0,17 a 0,21, uguale alla Finlandia e quattro centesimi sopra la Danimarca, che è il paese con la media più bassa.

Nonostante il calo del numero di nuovi casi giornalieri per milione di abitanti, Cipro è il paese dell'Unione Europea (UE) con il valore più alto in questo indicatore, essendo a 499, seguito da Svezia (483,6), Paesi Bassi (438,6), Lituania (427,5) e Croazia (324,4).

La Croazia, con 9,99 nuovi decessi giornalieri per milione di abitanti attribuiti al covid-19 negli ultimi sette giorni, è lo stato membro con la situazione peggiore in questo indicatore, seguito da Bulgaria (8,9), Grecia (7,8), Polonia (7,3) e Slovacchia (6,6).

Per quanto riguarda i vaccini, Malta ha il 25% della sua popolazione completamente vaccinata, Danimarca e Lituania circa il 14% e il Portogallo il 10,84%, la stessa media UE.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.