I turisti vengono riaccolti in Algarve

scritto TPN, in Notizia, Algarve, Turismo · 17-05-2021 14:14:00 · 0 Commmenti

Cieli azzurri e temperature che superano i 30 gradi hanno accolto i turisti che arrivavano all'aeroporto di Faro questa mattina, il primo giorno in cui i viaggi non essenziali erano di nuovo permessi in Portogallo.

Accanto alla stampa di tutto il mondo e ai rappresentanti dell'ente del turismo dell'Algarve, c'erano amici e familiari impazienti di dare il benvenuto alle persone in Algarve.

La maggior parte delle persone che uscivano dagli arrivi dell'aeroporto erano sorridenti e quasi tutti commentavano il clima caldo, in contrasto con le temperature fredde che molti nel Regno Unito hanno sperimentato di recente.

La giovane coppia John e Steff, ha detto a The Portugal News che avevano cercato di venire in Portogallo l'anno scorso per una vacanza, ma non erano stati in grado di farlo a causa delle restrizioni di viaggio in vigore all'epoca. Non è la loro prima volta in Portogallo e si stavano dirigendo ad Albufeira per una breve vacanza di cinque notti.

"L'ultima volta che siamo stati qui siamo andati in discoteca, ma capiamo le regole che ci sono ora, e abbiamo deciso di prenotare non appena abbiamo visto l'annuncio".

Un'altra coppia che aveva scelto l'Algarve per una vacanza una volta sentito l'annuncio che il Portogallo era nella lista verde e che accoglieva i turisti nel paese.

Gli studenti Adam e Jordan hanno viaggiato da Manchester per godersi un po' di tempo al sole e hanno prenotato un breve soggiorno a Carvoeiro. Entrambi sono stati vaccinati e si sentono molto felici di essere al sole: "Abbiamo prenotato venerdì appena abbiamo sentito la notizia. Siamo molto felici di essere qui".

Altri che arrivano all'aeroporto sono felici di tornare alle loro case di vacanza o residenze permanenti. Lynne e Ian Drennan hanno detto: "Siamo così entusiasti di essere di nuovo in Algarve. Abbiamo avuto un sacco di maltempo nel Regno Unito, quindi siamo molto felici di essere di nuovo qui". La coppia ha una proprietà a Tavira e ha aspettato sei mesi per poter tornare.

Il capo del turismo dell'Algarve João Fernandes era anche presente all'aeroporto, accogliendo i turisti al loro arrivo e distribuendo maschere facciali gratuite.

Leggi la storia completa nella prossima edizione di The Portugal News



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.