Quasi 40 paesi partecipano all'Eurovision Song Contest

scritto TPN/Lusa, in Notizia, Stile di vita · 17-05-2021 18:32:00 · 0 Commmenti

Quasi 40 paesi sono in competizione questa settimana all'Eurovision Song Contest, che si svolge a Rotterdam, nei Paesi Bassi, e in cui il Portogallo sarà rappresentato da The Black Mamba con la canzone "Love is on my side".

Dopo un anno di pausa a causa della pandemia di covid-19, il concorso ritorna con la 65esima edizione, che si svolge martedì (prima semifinale), giovedì (seconda semifinale) e sabato (finale). I Paesi Bassi hanno ottenuto il diritto di organizzare l'Eurovision dopo aver vinto l'edizione 2019 in Israele, con la canzone "Arcade", eseguita da Duncan Laurence.

La 65esima edizione del concorso, che si tiene annualmente in Europa dal 1956, avrebbe dovuto svolgersi nel maggio dello scorso anno, a Rotterdam, ma l'Unione Europea di Radiodiffusione, ha ritenuto che non ci fossero le condizioni per la sua realizzazione, a causa della pandemia.

Complessivamente ci saranno 39 paesi in gara e, per far sì che il concorso possa svolgersi comunque, i concorrenti hanno registrato le esibizioni nei loro paesi, in modo da poter partecipare se non fosse possibile viaggiare a Rotterdam.

La registrazione, precedentemente consegnata dalle stazioni televisive partecipanti (nel caso del Portogallo è RTP), doveva "avvenire in uno studio e in tempo reale (come sarebbe nel concorso), senza alcun editing della voce o di qualsiasi parte della performance, dopo che è stata registrata". L'organizzazione dovrà utilizzare la registrazione di almeno uno dei 39 paesi: L'Australia, la cui delegazione non ha potuto recarsi nei Paesi Bassi.

Il Portogallo gareggerà giovedì per un posto in finale, durante la seconda semifinale, alla quale partecipano anche San Marino, Estonia, Repubblica Ceca, Grecia, Austria, Polonia, Moldavia, Islanda, Serbia, Georgia, Albania, Bulgaria, Finlandia, Lettonia, Svizzera e Danimarca. Nella prima semifinale competono Lituania, Slovenia, Russia, Svezia, Australia, Macedonia del Nord, Irlanda, Cipro, Norvegia, Croazia, Belgio, Israele, Romania, Azerbaijan, Ucraina e Malta.

Con "Love is on my side" il Portogallo gareggia in Eurovisione, per la prima volta, con una canzone interamente in inglese, composta da Tatanka, il cantante dei The Black Mamba. Tatanka è uno dei fondatori dei The Black Mamba, una band formatasi nel 2010 che rientra nei generi blues, soul e funk.Parallelamente a The Black Mamba, Tatanka ha iniziato una carriera solista nel 2016, "su un disco più personale e di ritorno alle sue radici, raccontando storie e presentando temi originali in portoghese".

Il Portogallo ha vinto il concorso per la prima e unica volta nel 2017, con una canzone eseguita da Salvador Sobral e composta da Luísa Sobral. Dopo la vittoria, Lisbona ha ospitato il concorso l'anno successivo.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.