È stato pubblicato all'inizio di questo mese e vi esorto a leggere questo bel libro perché l'ho trovato un vero e proprio voltafaccia e una montagna russa di emozioni.

Karen Telling ha visitato Carvoeiro dalla fine degli anni '80 e le loro precedenti vacanze sono anche menzionate nel libro insieme alla loro decisione di trasferirsi. Karen Telling mi ha detto che "c'è un tema di salvataggio degli animali molto forte che attraversa tutto il romanzo, in quanto presenta i nostri amati animali di salvataggio, comprese le storie dei nostri tre gattini che hanno adottato nel loro primo anno".

Hanno salvato molti animali in quel periodo e sono ancora molto coinvolti nel salvataggio degli animali. Inoltre, ho chiesto cosa trova l'autore così speciale nel vivere qui: "Penso che Carvoeiro abbia questa qualità indefinibile, ci siamo sentiti a casa e ci sembrava di essere già stati qui, anche se era la nostra prima visita. Non abbiamo mai perso questa sensazione e non c'è nessun altro posto dove preferirei essere, non è perfetto, ma non c'è comunque nessun altro posto dove preferirei essere".

"Un altro giorno in paradiso" sarà disponibile per l'acquisto in più librerie a Carvoeiro e Lagoa dalla prossima settimana, tra cui: La libreria Algarve Book Cellar a Carvoeiro, Bed Warehouse a Lagoa, Rocha Brava reception e il garage Cepsa che si trova sul lato destro, quando si guida in Carvoeiro. L'edizione Kindle e la copia cartacea è disponibile anche su Amazon e devo aggiungere che ha già avuto recensioni entusiastiche, tra cui la mia recensione preferita che racchiude davvero ciò che ho pensato del libro, che era che è un "libro scritto splendidamente soprattutto se si conosce e si ama Carvoeiro. A volte si ride e a volte si piange, ma questo libro riassume il calore e l'accettazione del popolo portoghese" Karen Telling ha anche rivelato che non sta escludendo un altro libro, in quanto mi ha detto che "potrei anche scrivere qualche romanzo la prossima volta o anche libri leggeri da leggere durante le vacanze".

Sono lieta di lasciarvi il trafiletto che riassume perfettamente la storia ed è sicuro di invogliarvi a prendere questo libro: "Una storia autobiografica e calorosa raccontata da un'autrice che conosce davvero il suo soggetto, il luogo e lo stile di vita in un piccolo villaggio in Algarve, visto attraverso gli occhi di una coppia britannica, che ha fatto il trasferimento alla ricerca di un modo di vivere più tranquillo e sereno. Ciò che si nasconde nell'ombra del paradiso, tuttavia, è una malattia che cambia la vita con cui ha lottato in passato e che ora viene alla ribalta. Hanno fatto del Portogallo la loro casa. Saranno in grado di navigare nel sistema sanitario e riuscire a farle fare l'operazione urgente necessaria, per evitare che passi il resto della sua vita su una sedia a rotelle? Questo aggiunge tensione a una storia altrimenti gentile, divertente e altamente descrittiva, piena di osservazioni meravigliose, divertenti scontri di cultura e una curva di apprendimento divertente per tutti gli interessati. Il dialogo è così autentico che si possono sentire le loro voci. I personaggi appaiono reali e tridimensionali e il cast di supporto di cani e gatti a volte minaccia di rubare la scena. Questa è una lettura appagante e soddisfacente, edificante, positiva e ti fa desiderare un seguito".

Per ulteriori informazioni e per tenersi aggiornati con notizie sulle scorte o sui luoghi futuri in cui il libro sarà disponibile, così come le recensioni, si prega di seguire gentilmente @karentellingwriter su Facebook.