"Um Presente de Natal" è un cortometraggio allegro e festivo e sarà realizzato in portoghese. L'autrice di questa sceneggiatura originale è una studentessa ventenne delle Canarie, Ainhoa Suarez Borges. L'idea della storia è nata per la giovane autrice mentre passeggiava a Santa Cruz de Tenerife, nelle isole Canarie, il mese scorso, dove ci sono molti senzatetto che vivono per le strade e che si possono vedere nella stazione ferroviaria di Roma, nel centro di Los Angeles e a San Francisco. Con l'avvicinarsi del Natale, come il ragazzo della sua storia, ha pensato che quello che sta succedendo non è giusto e che dovremmo attirare l'attenzione su questo e Lou Di Giorgio ha convenuto che questa è una storia importante da raccontare.

Lou Di Giorgio mi ha detto che "ha aggiunto più dramma alla sceneggiatura" e il suo direttore della fotografia, Telmo Antunes, ha avuto l'idea della scena finale. "L'idea è venuta parlando con l'amico di Lou, il professore Antonello Borrata, dalla Sicilia, che ho visitato un mese fa a Tenerife per realizzare un corto con i suoi studenti e per iniziare un concorso di sceneggiatura".

"Mi è piaciuta molto la sceneggiatura di Ainhoa Suarez Borges e poiché si trattava di un film di Natale, dovevamo fare in fretta per non perdere la possibilità di ambientare il Natale sulle strade. Abbiamo scelto Loulé come location per le riprese perché l'ufficio cinematografico locale è stato molto disponibile a farci avere il permesso e a chiedere al municipio di tenere le luci per qualche giorno in più per le nostre riprese."

La sinossi del film è "una madre e suo figlio che stanno facendo gli ultimi acquisti di Natale, la sera prima della vigilia. Passano vicino a un vecchio senzatetto che è sdraiato a terra e il bambino gli chiede di passare la vigilia di Natale con loro, ma la madre ovviamente non è d'accordo. Il giorno seguente, si imbatte nuovamente nel povero uomo, mentre viene malmenato da un gruppo di adolescenti, non esita ad aiutarlo e lo porta a casa loro. Il senzatetto ha raccontato la sua vita alla madre e le ha spiegato di essere un vecchio campione di scacchi e ha insegnato al bambino a giocare bene a scacchi. Passano 20 anni e il bambino è diventato un campione mondiale di scacchi e alla cerimonia di premiazione ricorda il vecchio senzatetto dicendo che il miglior regalo di Natale che abbia mai ricevuto è stato incontrarlo".

Il cast principale è già stato selezionato con Helena Ávila, Victoria Henriques, Susana Guerreiro, Gilad Shahar, Inês Fernandes, Gonçalo Braga e Mauro Viegas ma servono ancora comparse. Chiunque può candidarsi, quindi non è necessaria alcuna esperienza precedente, dai 30 ai 60 anni e dovranno solo camminare e sedersi nella sala del pubblico, quindi non è necessario parlare. Se sei interessato a candidarti, vedi www.FilmAlgarve.com/Be-Casted.