Con una vasta esperienza nel settore, Manuela Robinson ha un'ampia visione d'insieme del settore finanziario in Portogallo, fornendo una visione d'insieme sul futuro del mercato, anche in questi tempi difficili.

Dopo aver completato gli studi in Economia Aziendale in Sud Africa, Manuela si è poi trasferita in Portogallo e ha lavorato nel settore finanziario per oltre 30 anni, è entrata in Blacktower nel 2013 e si è trasferita nella sua attuale posizione di Country Manager nel 2015.

Blacktower è stata fondata nel 1986 da John Westwood e offre servizi di consulenza finanziaria, rispondendo con successo alle esigenze del settore e tenendo conto della complessità dei tempi moderni, dell'incertezza finanziaria, dei cicli economici, delle esigenze sempre mutevoli degli interessi degli investitori e dei continui cambiamenti delle leggi nazionali e internazionali.

Manuela fa parte di un team di persone dedicate, sia in Europa che oltreoceano, per le quali l'obiettivo finale è quello di offrire un servizio di qualità che eccelle nella tutela degli investitori.

Mentre alla Blacktower, Manuela ha lavorato personalmente per sviluppare "la costruzione, la gestione e la formazione del team, poiché la Blacktower prospera nel fornire servizi utili e professionali a tutti i nostri clienti.

"Oltre a questo, ho anche lavorato per creare la consapevolezza del marchio partecipando ad eventi, scrivendo articoli, parlando alla radio, tenendo seminari/seminari e anche uno-contro-uno attraverso i miei clienti. Questo è comunque qualcosa che mi piace immensamente e mi viene naturale. Questo tipo di marketing si è rivelato molto gratificante soprattutto perché la maggior parte dei miei clienti sono venuti da me attraverso il passaparola e abbiamo visto il nome della Blacktower diventare estremamente forte in Portogallo", ha detto Manuela.

Da quando è entrata a far parte della Blacktower, Manuela ha visto molti cambiamenti nel mercato portoghese e ha detto a The Portugal News: "In termini di cambiamenti positivi nel mercato portoghese abbiamo visto il programma Non Habitual Residency decollare rapidamente. Anche i programmi Golden Visa e D7 Visa hanno accelerato l'afflusso in Portogallo di persone non europee con un elevato patrimonio netto.

"Questo ha aiutato il mercato portoghese a crescere negli ultimi anni con l'iniezione di denaro fresco nell'economia. Successivamente abbiamo visto un aumento in termini di persone che cercano consigli finanziari da professionisti come noi, a causa della complessità di questo tipo di programmi".

In questi tempi difficili, Blacktower si è anche adattata alle esigenze dei propri clienti aumentando l'offerta online per i clienti: "Con tutte le ansie che sono venute con Coronavirus la nostra "certezza" più grande è stata quella di continuare a fornire servizi di qualità ai nostri clienti", ha spiegato Manuela.

"Senza la possibilità di tenere incontri ed eventi faccia a faccia abbiamo dovuto scommettere su una forte presenza online. Durante il blocco abbiamo continuato a servire i nostri clienti attraverso incontri online, webinar, e l'invio di articoli più regolari per rassicurare i nostri clienti durante questi tempi senza precedenti. Stiamo continuando la nostra spinta online perché si è rivelata un successo immenso"
Mentre il futuro può essere incerto per molte persone in questo momento, Manuela assicura che la Blacktower rimarrà un'azienda di forza in Portogallo: "Continueremo a fornire ai nostri clienti e ai potenziali clienti un servizio eccellente e garantiremo un futuro finanziario sicuro e protetto. Siamo sempre attenti e attenti alle sfide che si presentano, sempre attenti agli interessi dei nostri clienti sia finanziariamente che personalmente".

E per quanto riguarda il futuro del mercato in Portogallo, Manuela è estremamente positiva nelle sue prospettive, affinate dopo decenni di lavoro nel settore.

"Credo che il Portogallo rimarrà una destinazione molto interessante per gli espatriati che vogliono lavorare o andare in pensione. Mi aspetto che con le crescenti tensioni globali e i disordini politici, il Portogallo sarà visto come un vero e proprio rifugio sicuro per chi cerca un futuro e uno stile di vita stabile e sicuro.

"Questo, insieme ai numerosi vantaggi fiscali, manterrà il Portogallo tra i primi paesi in cui trasferirsi".