Chiede l'uso obbligatorio delle maschere per altri 3 mesi

scritto TPN/Lusa, in Notizia · 18-12-2020 17:12:00 · 0 Commmenti

Il partito politico del PSD ha proposto di prorogare per altri tre mesi l'uso obbligatorio delle maschere in strada, iniziativa che dovrà essere votata il 22 dicembre per entrare in vigore prima della scadenza dell'attuale legge, il 5 gennaio.

La proposta è stata consegnata al Parlamento e intende estendere la validità della legge vigente, che impone l'uso obbligatorio delle maschere negli spazi pubblici, con multe da 100 a 500 euro per violazione della legge.

La precedente legge è in vigore dal 28 ottobre ed era valida per 70 giorni, con scadenza il 5 gennaio.

In altre parole, perché questa legge rimanga in vigore dovrà essere approvata nell'ultima sessione plenaria dell'anno, il 22 dicembre.

Il diploma - che il PSD chiede ora di rimanere in vigore per altri tre mesi negli stessi termini - stabilisce che l'uso di una maschera (che non può essere sostituita da una visiera) è obbligatorio per chi ha più di dieci anni per l'accesso, la circolazione o la permanenza in spazi pubblici e strade "ogni qualvolta la distanza fisica raccomandata dalle autorità sanitarie si riveli impraticabile".

Si può derogare a tale obbligo "in relazione a persone che fanno parte dello stesso nucleo familiare, quando non sono in prossimità di terzi" o presentando un certificato medico di invalidità polivalente o una dichiarazione medica che attesti che la condizione clinica o la menomazione cognitiva consente l'uso delle maschere.

Non è inoltre obbligatorio indossare una maschera quando "è incompatibile con la natura delle attività che le persone svolgono".



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.