260.000 computer garantiti per le scuole

scritto TPN/Lusa, in Notizia · 24-12-2020 14:00:00 · 0 Commmenti

Il ministro dell'Istruzione ha annunciato l'acquisto di oltre 260.000 computer per le scuole.

"Posso annunciare che abbiamo già acquistato altri 260.000 computer in un momento in cui tutto il mondo si sta battendo per i computer", ha detto Tiago Brandão, ricordando anche che la distribuzione dei primi 100.000 computer, iniziata nella prima metà di novembre, è stata completata durante il primo semestre scolastico.

"Abbiamo sentito molte segnalazioni da molti Paesi che non sono riusciti a comprare un solo computer, pur avendo le risorse per farlo. La produzione di computer, nel primo periodo, è stata interrotta nelle fabbriche della Cina, dove tutto si è fermato. Poi, quando è stata riattivata [la produzione] sappiamo che abbiamo migliaia di aziende che vogliono comprare computer", ha detto.

"Abbiamo imposto alcune condizioni. Che gli studenti dell'azione sociale scolastica fossero i primi a ricevere questi computer. Abbiamo iniziato con la scuola secondaria, poi con quella di base. (...) Questa è la più grande operazione di transizione digitale che sia mai avvenuta nel nostro sistema educativo. Era già stata pianificata nel programma del governo. Era già in corso di realizzazione presso il Ministero dell'Educazione. La pandemia accelera l'intero processo", ha detto.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.