Visto d'oro del Portogallo - cambiamenti in vigore da gennaio 2022

scritto Advertiser, in Finanza personale, Proprietà · 26-02-2021 01:00:00 · 0 Commmenti

Il governo ha prorogato la scadenza degli emendamenti, inizialmente fissati per luglio 2021, che dovevano apportare alcune modifiche ai criteri di qualificazione per il regime del visto d'oro, al 1° gennaio 2022.

Quali sono i vantaggi di questa estensione? Sarà ancora possibile investire in proprietà in aree ad alta densità come Lisbona, Porto e l'Algarve, così come in città costiere come Setubal e la Costa d'Argento fino al 31 dicembre 2021. Anche i valori di investimento dei trasferimenti di capitale non aumenteranno come previsto fino al 1° gennaio 2022.

Il visto d'oro
Tornando indietro di qualche anno, al 2008, il Portogallo e il mondo stavano attraversando un tipo di crisi molto diverso. La crisi finanziaria globale ci ha colpito tutti duramente, e ha lasciato i paesi a lottare su come gestire la situazione per il bene delle loro economie e delle loro popolazioni. Il Portogallo era già nella morsa di una recessione iniziata nel 2003 e sarebbe stata solo peggiorata da questi nuovi guai finanziari. Accanto alle misure di austerità di vasta portata che sono state messe in atto, il governo aveva bisogno di creare uno stimolo fiscale e incoraggiare gli investimenti dall'esterno del paese.

Uno dei metodi di maggior successo attuati è stato il "visto d'oro", che offre la residenza in Portogallo attraverso gli investimenti. Lo schema è stato responsabile della raccolta di quasi 6 miliardi di euro dal suo inizio nel 2012. L'economia portoghese in generale ha visto una crescita molto forte negli ultimi anni, in parte dovuta all'allentamento dell'austerità e alla forte performance finanziaria generale dell'Europa nel suo complesso - ma questa ripresa è ora minacciata dagli effetti a lungo termine della pandemia COVID-19.

Chi si qualifica?

Chiunque viva fuori dall'UE/SEE/Svizzera può fare domanda, purché non abbia precedenti penali. Gli sarà richiesto di fare una delle seguenti cose: investire in beni immobili o in un fondo di capitale di rischio, trasferire una grande quantità di capitale, formare una società e creare 5 nuovi posti di lavoro, o donare denaro allo stato per la ricerca o il patrimonio nazionale.

Di tutti i metodi di qualificazione, l'investimento in beni immobili è stato di gran lunga il più popolare. Questo attualmente richiede ai richiedenti di acquistare proprietà in qualsiasi parte del Portogallo per 500.000 euro in aree ad alta densità, o 400.000 euro in aree a bassa densità.

I cambiamenti:
I cambiamenti proposti per il 2022 significano che non sarà più possibile acquistare proprietà residenziali in aree ad alta densità come Lisbona, Porto e l'Algarve.

In termini di qualificazione attraverso l'investimento, 350.000 euro depositati in un fondo garantiranno la vostra domanda al momento, ma questo importo è destinato a salire a 500.000 euro secondo le nuove regole. Queste stesse cifre varranno anche per gli investimenti in ricerca e sviluppo, e anche per chiunque intenda avviare un'attività. Se si intende trasferire capitale da fuori del Portogallo per qualificarsi, questo aumenterà da 1 milione di euro a 1,5 milioni di euro a partire dal 1° gennaio del prossimo anno.

I benefici
Lo schema del visto d'oro è più formalmente conosciuto come permesso di soggiorno per attività d'investimento (ARI). Questo dà agli individui al di fuori dell'UE la possibilità di richiedere la cittadinanza portoghese dopo 5 anni dal loro investimento senza dover risiedere permanentemente in Portogallo. Durante gli anni intermedi, il loro permesso di residenza permetterà loro l'accesso senza visto ad altri stati Schengen e il diritto di vivere e lavorare in Portogallo, anche se non c'è alcun obbligo di farlo. I richiedenti possono anche includere i membri della loro famiglia immediata nella stessa domanda di visto, il che lo rende una grande opportunità per dare a tutta la famiglia un nuovo inizio in una così bella parte del mondo.

Non ci sono implicazioni fiscali per i richiedenti del programma, a meno che non si scelga di trascorrere più di 183 giorni all'anno nel paese, nel qual caso si verrebbe classificati come residenti fiscali. Se questo è il caso, ci sono benefici da avere attraverso il programma di residenza non abituale (NHR), che può offrire l'esenzione fiscale per i primi 10 anni di residenza.

Se state pensando di approfittare dello schema del visto d'oro, allora questo è un buon momento per mettere in moto le ruote per qualificarsi prima che i cambiamenti proposti abbiano effetto. La buona notizia è che chiunque presenti la sua domanda prima del 1 gennaio 2022 sarà ancora in grado di beneficiare dei termini di applicazione come sono ora, il che fa risparmiare una notevole quantità di denaro. Se volete discutere di qualsiasi cosa riguardante il trasferimento in Portogallo e le implicazioni per le vostre finanze o la vostra responsabilità fiscale, contattatemi per discutere le migliori opzioni per voi.

Blacktower Financial Management ha fornito consulenza esperta e localizzata per la gestione patrimoniale in Portogallo negli ultimi 20 anni. Possiamo aiutarvi con una consulenza specializzata e indipendente per assicurare il vostro futuro finanziario. Contattateci al numero +351 289 355 685 o inviateci un'e-mail a info@blacktowerfm.com.




Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.