Commenti Homa

scritto Neil Connolly, in Sport, Golf · 27-02-2021 01:00:00 · 0 Commmenti

Max Homa è arrivato, attualmente è seguito da 224.000 persone su Twitter, soprattutto grazie ai suoi tweet divertenti e commoventi che pubblica quasi quotidianamente.

Non mi dispiace ammettere allora che non l'avevo mai visto far oscillare una mazza da golf fino allo scorso fine settimana, al Genesis Invitational. Questo torneo si gioca nel classico Riviera Golf and Country Club. Si scopre che Max è anche un giocatore molto, molto bravo. Ma non senza alcuni demoni che lui, in modo tipico, non ha paura di rendere pubblici.

Il Riviera Golf and Country Club è uno dei campi da golf simbolo di Los Angeles. Ha una litania di membri famosi sia passati che presenti, tra cui; Humphrey Bogart, Dean Martin, Mark Wahlberg, Gregory Peck, Adam Sandler un vero e proprio chi è chi del club. Essendo nativo di Los Angeles, non sorprende che sia il campo da golf preferito di Max Homa.

Poi buttare nel mix che Max ha vinto solo un evento PGA Tour questa settimana, giustamente, ha un posto significativo nel suo diario di torneo. È il torneo che dovrebbe vincere, giusto? Giocare nel suo campo di casa, dormire nel proprio letto, cosa c'è di più semplice?

Quando era in piedi su un putt di 3 piedi e mezzo, sull'ultima buca per vincere il campionato, statisticamente aveva il 99,57 per cento di possibilità di battere il putt. Di nuovo, niente di più semplice. Lavoro fatto, batti il putt, consegni la carta, prendi dell'acqua, eviti di essere spruzzato con lo champagne, ti prepari per la presentazione del premio. Semplice.

Se non stavate guardando la domenica sera, probabilmente sapete che la storia non finisce qui. Non tutto è così semplice! Ora aggiungete un piccolo retroscena nel mix che il suo eroe d'infanzia Tiger Woods stava guardando e ospitando l'evento. Anche un messaggio criptico di sua moglie, quella mattina, che lo istruiva a "perdonare in fretta" (sapendo che suo marito a un certo punto si sarebbe sentito sotto pressione e avrebbe dovuto mantenere la calma), la storia avrebbe avuto un altro capitolo.

Il putt ha colpito il bordo sinistro della buca ed è uscito. Questo lo lasciava ora in parità con Tony Finnau, quindi era necessario un play off per incoronare il vincitore. Max vinse alla seconda buca extra per vincere il suo secondo torneo del PGA Tour.

Da allora ha ammesso a sua moglie che potrebbe aver "soffocato un po'" il putt alla 18, ma poi ha anche ammesso che le sue parole di consiglio sono state preziose. Ha guadagnato immediatamente la prospettiva sul momento, invece di flagellarsi per aver mancato un putt così semplice e non aver chiuso l'affare, si è reso conto che il torneo era ormai ridotto a due giocatori. Stava infatti giocando sul suo campo da golf preferito. Grazie a questa nuova prospettiva, si è descritto come molto calmo mentre camminava verso la prima buca di spareggio.

Dopo aver vinto alla seconda buca con un par, ha osservato, durante l'intervista post torneo, che era in lacrime, grato e molto, molto soddisfatto del lavoro della settimana.

Si è scusato con Tiger per aver mancato il putt all'ultima buca, dicendo che Tiger non avrebbe dovuto vedere tali brutture.

Ma ha conservato il miglior commento, in modo appropriato, per Twitter, dove ha detto: "Ho passato più di una dozzina di anni a cercare di convincere Tiger a darmi il cinque, al Riviera, e oggi mi ha consegnato un trofeo, ha ha ha che mondo!

Non si può fare a meno di pensare che avrà qualche follower in più sul suo account Twitter andando avanti.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.