Giovane scomparso nel fiume Ave a Vila do Conde trovato morto

scritto TPN/Lusa, in Nord · 10-03-2021 15:31:00 · 0 Commmenti

L'uomo di 19 anni scomparso il 9 marzo nel fiume Ave a Vila do Conde, Porto, è stato trovato morto il 10 marzo nella ricerca effettuata dai vigili del fuoco, ha detto a Lusa il comandante dei vigili del fuoco locali.

Il comandante Carlos Gomes ha detto che il corpo della vittima è stato individuato nel fiume alle 10:45, "in una zona dove le acque si incontrano, a seguito del lavoro di ricerca che era già iniziato il giorno prima".

Il comandante ha detto che 22 uomini e sette veicoli delle forze di soccorso di Vila do Conde, S. Pedro do Sul e Porto sono stati coinvolti nelle operazioni di questa mattina, oltre ai soldati della GNR.

Il 19enne era scomparso martedì 9 marzo, nel tardo pomeriggio, sulla spiaggia di un fiume a Vila do Conde, dove si trovava con amici a giocare a football americano.

La vittima era entrata in acqua per cercare una palla persa, ma, a causa della forte corrente, ha finito per scomparire, anche se i suoi amici hanno cercato di aiutarlo.

Sebbene le operazioni di ricerca siano iniziate il giorno dell'incidente, anche con la scarsa visibilità, il corpo è stato trovato solo oggi.



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.