Il governo prepara "profonde trasformazioni" nella polizia

scritto TPN/Lusa, in Notizia, Politica · 16-04-2021 01:00:00 · 0 Commmenti

Il ministro dell'amministrazione interna ha detto che le riforme che il governo sta facendo nel PSP, GNR e SEF sono "le trasformazioni più profonde" realizzate nelle forze di sicurezza "da molti anni".

"Il programma del governo include le riforme del SEF, PSP e GNR che sono i cambiamenti più profondi nelle forze di sicurezza da molti anni", ha detto Eduardo Cabrita ai membri della commissione Affari costituzionali, diritti, libertà e garanzie.

Il modo in cui sarà realizzata la ristrutturazione del Servizio Stranieri e Frontiere è stato messo in discussione da tutti i partiti dell'opposizione, in particolare dal PSD e dal CDS-PP che hanno criticato questa riforma e hanno chiesto che le modifiche al SEF siano discusse in Parlamento.

In risposta ai deputati, Eduardo Cabrita ha dichiarato che la ristrutturazione del SEF conferma "la separazione tra l'area di polizia e l'area di relazione con gli immigrati".

"L'intervento del Ministero dell'Amministrazione Interna (MAI) dovrebbe concentrarsi su quella che è la prima fase dell'arrivo di un cittadino straniero in Portogallo. Il MAI è responsabile della gestione della politica delle frontiere e del monitoraggio delle situazioni di asilo. Come tale, sarà il futuro Servizio Stranieri e Asilo a valutare sia queste richieste che il caso delle richieste di asilo e protezione internazionale", ha detto.

Il ministro ha detto che dopo questo processo di arrivo, il rinnovo dei permessi di soggiorno "dovrebbe essere fatto nello stesso luogo dove tutti i cittadini portoghesi" trattano i documenti, cioè all'Istituto di registrazione e affari notarili.

"Un cittadino migrante dal momento in cui ha il diritto di residenza in Portogallo va agli stessi organi di qualsiasi cittadino portoghese, cioè va all'anagrafe, alla sicurezza sociale, ovunque debba andare per affrontare i problemi della sua vita", ha sostenuto, sottolineando che l'area di polizia del SEF sarà divisa tra la PSP, la GNR e la polizia giudiziaria.

Senza dare ulteriori dettagli, il ministro ha detto ai deputati che la Guardia Nazionale Repubblicana si sta organizzando "secondo il modello delle cinque regioni" e che abbandonerà "il modello distrettuale, che è ormai completamente obsoleto".


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.