Una volta ho provato a scrivere un libro. Ero in vacanza a Venezia, e una mattina, mentre facevo colazione sul balcone dell'hotel con vista sul Lido, un gabbiano con una gamba sola si è posato sul muro accanto a dove ero seduto e ha iniziato a guardare la mia colazione - probabilmente lo faceva ogni mattina per mendicare dai turisti inconsapevoli, o forse anche per rubare gli avanzi dai loro piatti, non saprei. Comunque, mi ha fatto pensare a come ha perso la gamba in primo luogo e come ci è riuscito (presumo fosse un 'lui') o è nato così.

Le ossa di una storia cominciarono a formarsi nella mia mente, ed ero impaziente di tornare a casa e far fluire i succhi creativi per tessere una storia intorno a questa povera creatura. L'ho immaginato nascere così, essere maltrattato nel nido da fratelli più in forma, essere buttato fuori dal nido da genitori impazienti, che volevano andare avanti con le loro vite allegre, non essere bloccato su una parete rocciosa a nutrire un figlio adulto che non era abbastanza coraggioso da lanciarsi nello spazio per cavarsela da solo.

L'ho chiamato Lido, come cenno alla sua origine, e si è sviluppata una storia in cui finalmente ha preso il volo, ha incontrato un gatto, ha avuto la sua gamba riparata (con un pezzo di bastone e i ritagli di un guanto di gomma per il piede!) da un contadino gentile, e ha vissuto felicemente per sempre.

Ma ecco il grande ma... mi ci sono voluti secoli e secoli, e il mio pezzo finale era prolisso come Guerra e Pace, e sebbene avessi azzeccato molte cose, non era giusto come storia per bambini (beh, chi altro potrebbe essere interessato alla vita di un gabbiano disabile, per l'amor del cielo!)

C'erano così tante cose che non sapevo sulla scrittura creativa - aveva anche bisogno di buoni disegni per illustrare la mia trama, e non avevo la minima idea di dove trovare qualcuno. Ho cercato online, e ho trovato titoli come 'Come scrivere una storia in 15 passi ridicolmente facili', e storie appaganti di come gli aspiranti autori di successo sgobbano per mesi e producono un libro di successo.

Quindi la prossima volta che prendete un libro o scaricate qualcosa sul vostro Kindle, pensate all'autore che ha avuto un'idea, ci ha lavorato e ha realizzato il suo sogno di essere uno scrittore. Chi lo sa - potrei ripescare il mio vecchio manoscritto e fare un altro tentativo!