Madeira prevede la riapertura completa in ottobre

scritto TPN/Lusa, in Business, Turismo, Isole · 16-04-2021 01:00:00 · 0 Commmenti

Il governo di Madeira si aspetta che la riapertura totale delle attività avvenga in ottobre.

"Il primo grande evento e la riapertura, per così dire, della normalità, sarà la Festa dei Fiori, che si terrà nella prima settimana di ottobre, dato che circa il 70 per cento della popolazione sarà già vaccinata", ha detto Miguel Albuquerque.

Il ministro stava parlando alla presentazione della nuova immagine 'Marca Madeira', che segnalerà tutto il materiale di promozione e comunicazione della destinazione, a Praça do Povo, a Funchal.

Miguel Albuquerque, che guida l'esecutivo della coalizione PSD / CDS-PP, ha ribadito che le autorità sanitarie prevedono di vaccinare il 70% della popolazione dell'arcipelago entro settembre, con circa 260.000 abitanti.

Secondo gli ultimi dati, circa 60.000 dosi di vaccini contro il covid-19 sono state somministrate nella regione, che ha registrato 310 casi attivi di covid-19 l'11 aprile, su un totale di 8.599 confermati da marzo 2020, e 71 morti associati alla malattia.

"Nella prima settimana di ottobre avremo la Festa dei Fiori in modo tradizionale e alcuni eventi saranno programmati nei mesi successivi", ha detto, sottolineando che fino ad allora non ci saranno altri eventi su larga scala.

Il Festival dei Fiori di solito si svolge a maggio ed è una delle maggiori attrazioni della regione, attirando migliaia di turisti e residenti a Funchal, ma la data è stata cambiata nel 2020 a causa delle misure per contenere la pandemia.




Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.