Questa mappa deve essere pubblicata una volta alla settimana e tiene conto di due indicatori: il numero di casi positivi negli ultimi 14 giorni per 100.000 abitanti e la percentuale di test effettuati che hanno dato risultati positivi.

Classifica le regioni in tre colori, verde, arancione e rosso, dal più basso al più alto rischio.

Quattro delle sette regioni portoghesi, il Nord, il Centro, l'Algarve e le regioni di Lisbona e della Valle del Tago, sono state classificate come "rosse", insieme alle regioni di altri 12 paesi europei.