Politici contro l'uso obbligatorio dell'app StayAway Covid

in Notizia · 16-10-2020 18:01:00 · 0 Commmenti

Il leader parlamentare del PAN, Inês Sousa Real, ha detto che l'uso obbligatorio dell'applicazione StayAway Covid è una "questione di dubbia costituzionalità", quindi il partito è "contro" il provvedimento.

Il membro del partito PAN avverte che obbligare i cittadini a utilizzare questa app è contrario alle "direttive comunitarie" e "discrimina le persone che potrebbero non avere accesso ai telefoni cellulari o un livello di alfabetizzazione digitale che permetta loro di sapere qual è l'uso dell'app in modo consapevole, anche per il bene della privacy dei dati".

Secondo il PAN, l'utilizzo dell'app StayAway Covid "deve rimanere facoltativo", in quanto può essere in gioco "l'invasione della privacy di tutti" e ci sono "questioni di privacy e protezione dei dati che sono in conflitto".

Anche CDS, Bloco de Esquerda e Iniciativa Liberal sono contrari a questa misura, che potrebbe vedere potenzialmente una multa tra i 100 e i 500 euro per chi non scarica l'applicazione


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.