La nuova variante del virus è già presente in altri paesi europei

scritto TPN/Lusa, in Notizia · 22-12-2020 09:00:00 · 0 Commmenti

La nuova variante del coronavirus individuata nel Regno Unito potrebbe aver già infettato cittadini di diversi paesi europei

La nuova variante del coronavirus rilevata nel Regno Unito potrebbe aver già infettato i cittadini di diversi paesi europei, ha detto oggi il professore di epidemiologia farmaceutica dell'Università di Oxford Daniel Prieto-Alhambra. circa 20 milioni di persone sono ora confinati a Londra e nella sua area metropolitana, a causa dell'aumento delle infezioni da covid-19, apparentemente a causa della mutazione che rende il virus più contagioso, una situazione che il Regno Unito ha già comunicato all'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).



Articoli Correlati


Comments:

Sei il primo a commentare questo articolo
Temi interattivi, invia i tuoi commenti/opinioni su questo articolo.

Si prega di notare che The Portugal News puo' utilizzare il commento selezionato nell'edizione stampata del giornale.